in

Cellulite stop, i cibi per combatterla in maniera naturale

Vita sedentaria, eccessi a tavola ed una naturale predisposizione non lasciano alcun scampo alle donne: l’antiestetica cellulite è in agguato in qualsiasi momento, poco importa se la si odia così tanto… Tanti gli escamotage per combatterla, dalle creme anticellulite agli appositi massaggi, non sempre dall’effetto assicurato. Un modo per dire basta alla buccia d’arancia però esiste e sta nella nostra alimentazione. Di seguito alcuni cibi e consigli per fermare la tanto odiata cellulite.

cellulite 1

Non è un mistero che l’acqua e i cibi che la contengono siano il modo più efficace contro la ritenzione idrica. Dunque, ampio spazio nella propria dieta a frutta e verdura fresche, ricche di acqua, vitamine e minerali. In particolare, sono gli spinaci il primo cibo anticellulite consigliato: essi non soltanto contengono poche calorie rispetto al livello di sazietà apportato, ma stimolano anche la circolazione. Notevole anche l’azione diuretica svolta dal potassio contenuto in melanzane e sedano.

Attenzione anche alla cottura dei cibi: nel caso specifico delle carote, esse hanno un forte potere alcanizzante e rientrano tra gli alimenti contro la cellulite ma, se cotte, hanno anche un elevato indice glicemico. E’ poi il turno della frutta: mentre l’ananas contiene la bromelina nel gambo, nonché una sostanza molto usata nelle creme anticellulite, kiwi e mirtillo sono particolarmente ricchi di bioflavonoidi. Tali nutrienti favoriscono la micro circolazione, evitando così il gonfiore su cosce e glutei.

Purificare la pelle al naturale, la ricetta dell’olio notturno purificante al limone

anticipazioni un posto al sole

Un Posto al Sole anticipazioni 29-31 agosto: Guido è nella mani di Isabella