in

Cervia, 14enne uccide il padre a coltellate: “Raptus durante gioco in casa”

Cervia, 14enne uccide il padre a coltellate: “Raptus durante gioco in casa”, dicono le indiscrezioni. Il giovane secondo le prime informazioni trapelate sarebbe “segnato da un certo disagio personale, ed è stato arrestato dai carabinieri dopo avere accoltellato a morte il padre”. Il dramma si è consumatola sera del 3 gennaio intorno alle 22, nel Cervese. Sul posto, oltre ai militari della locale Compagnia, sono sopraggiunti anche gli operatori del 118. L’uomo, apparso da subito in gravissime condizioni, è morto alcune ore dopo il ricovero all’ospedale ‘Bufalini’ di Cesena.

Padre accoltella figlie a Catania

Il responsabile del delitto sarebbe un ragazzo poco più che 14enne, che avrebbe colpito il padre con un’arma da taglio al culmine di un gioco in casa, sembra per uno scatto d’ira improvviso. Un raptus. E’ successo giovedì sera e la vittima, un 56enne italiano residente a Cervia in provincia di Ravenna, sebbene soccorso con rapidità non ce l’ha fatta. Il 14enne è stato bloccato dai carabinieri e in queste ore si sta valutando la sua posizione. Probabilmente verrà portato in una struttura per minori.

Si tratterebbe, secondo quanto trapela in queste ore, di un ragazzino con un certo disagio caratteriale. Le indagini si stanno svolgendo nel più stretto riserbo proprio perché vedono coinvolto un ragazzo minorenne. In questo frangente temporale sarà aperto un fascicolo per omicidio aggravato e si approfondirà il contesto familiare in cui è maturato questo assurdo e tragico fatto. I soccorsi sarebbero stati chiamati dai familiari della vittima e del giovane. Secondo una prima e per ora frammentaria ricostruzione, padre e figlio stavano giocando insieme in casa, quando improvvisamente il ragazzino avrebbe avuto come un raptus e, afferrato il coltello da cucina, lo avrebbe rivolto verso il genitore colpendolo in maniera letale. L’arma è stata trovata e posta sotto sequestro. Si presume che il magistrato disporrà degli accertamenti atti a valutare la salute mentare del giovane.

Potrebbe interessarti anche: Gessica Lattuca Favara news pista ricatti sessuali: quattro persone interrogate

 

Buona Epifania: frasi, citazioni, immagini e gif per auguri Whatsapp, Facebook

Francesco Chiofalo prima dell’intervento: «Sto fuori casa sua, solo lui può darmi una mano!»