in ,

Cervino: trovati morti i due alpinisti bloccati sulla montagna ad oltre 4000 metri

E’ finita in tragedia la ricerca di due alpinisti inglesi bloccati sul monte Cervino ad oltre 4000 metri. Erano dispersi da giovedì sera sulla montagna. Il soccorso alpino ha avvistato e recuperato i loro corpi sotto il Pic Tyndal. Il luogo in questione è poco distante dalla Gran Corda, ad un’altitudine di circa 4000 metri di quota. Adesso ad occuparsi del caso è il soccorso alpino della guardia di finanza di Cervinia. Gli uomini delle forze dell’ordine devono indagare sulle cause del decesso ed occuparsi delle operazioni di riconoscimento.

I corpi dei due inglesi sono stati recuperati sotto mezzo metro di neve. I due erano rimasti bloccati a causa di una bufera. “Avevano cercato riparo in un nicchia sottovento, sdraiati, l’uno accanto all’altro“, così il maresciallo Massimiliano Giovannini, comandante del Soccorso alpino della Guardia di finanza di Cervinia. Decisivo per ritrovare i corpi dei due alpinisti è stato lo zaino sulle spalle di uno dei due alpinisti.

Stando alle ricostruzioni degli inquirenti, l’ultima telefonata è avvenuta poco dopo le 22 di giovedì 4 agosto. Adriano Favre, Direttore del soccorso alpino valdostano ha affermato che durante quella comunicazione i due avevano detto di avere gli indumenti completamente bagnati e di essere in piena bufera. I medici che hanno partecipato ai soccorsi, hanno dichiarato che la morte è sopravvenuta per il freddo.

bake off italia 2016, bake off italia 2016 concorrenti, bake off italia 2016 quando inizia, bake off italia 2016 quando torna in tv, bake off italia 2016 benedetta parodi, bake off italia 2016 ricette,

Bake Off Italia 2016: concorrenti e quando torna in tv

West Ham Juventus formazioni

West Ham – Juventus formazioni parla Allegri: “Domani spazio per Higuain”