in ,

Cesare Cremonini canzoni, cosa sappiamo del nuovo album? Ecco le ultimissime

 

Cesare Cremonini e le sue canzoni mancano da un po’ di tempo nelle stazioni radiofoniche. No che non passino, anzi, è uno dei più “seguiti” della discografia italiana. Parliamo di nuove canzoni di Cesare Cremonini: ecco, per quest’ultime, dovremo attendere ancora un po’. Sì, perché l’artista bolognese, l’ex frontman dei Lunapop, negli ultimi giorni è tornato ad aggiornare i propri fan sull’uscita del nuovo album. Lo ha fatto prima su Instagram con una battuta sui suoi capelli (tagliati, ndr.), poi su Facebook in una specie di lettera aperta ai propri fan. Ecco cosa ha dichiarato Cesare Cremonini sul suo nuovo album e le prossime canzoni inedite che dovremo aspettarci.

>>> TUTTO SUL MONDO DELLA MUSICA CON URBANPOST <<<

Su Facebook, l’artista bolognese  ha così esordito: “Ho fra le mani un grande disco. Un album di canzoni. Un pezzo del mio futuro e del futuro delle persone che hanno lavorato con me fino a qui. 11 mesi fa ho iniziato a scriverle, al mio fianco il giudice Walter Mameli, il mago Alessandro Magnanini, il mio prezioso e fraterno compagno di penna Davide Petrella, e il dottor Nicola Balestri.” Per Cesare Cremonini si tratta di un album senza precedenti. Lo stesso cantante, infatti, ha ammesso come non abbia: “Mai lavorato con tanta dedizione e passione a nulla in vita mia, e oggi mi trovo a un passo da dove sognavo di arrivare. Un disco è anche una opera d’arte. Dovrà tornare questa fortuna. Quei dischi che non si fanno più si possono ancora fare.”

>>> TUTTO SUI CONCERTI IN GIRO PER L’ITALIA <<<

Poi, però, la doccia fredda per i fan di Cesare Cremonini: “È ancora presto per parlare di data di uscita e tutto il resto. Ora inizia un lungo lavoro sugli arrangiamenti e sulla produzione. Nasceranno ancora nuove canzoni da qui al giorno in cui inizierò a registrarlo e fermarlo nel tempo, ma sono contento. La rosa c’è. Creare è sempre stata una cosa più grande di me, fin dal principio. Per questo ho chiesto il tempo giusto per aprire il cuore del tutto e fare uscire tanto, dire tanto.” Infine, prima di congedarsi, l’artista ha così salutato i suoi fan: “Ci sarà un grazie particolare per Voi che credete in me, dentro a questo album benedetto. Vi terrò aggiornati, e quando inizieranno le registrazioni farò in modo di farvele seguire con costanza.”

Photo Credit: Facebook

ponte dell'immacolata 2016 dove andare con i bambini, ponte dell'immacolata 2016 dove andare, ponte dell'immacolata 2016 bambini, ponte dell'immacolata 2016 in italia, ponte 8 dicembre bambini, ponte 8 dicembre,

Ponte dell’Immacolata 2016, dove andare con i bambini: 5 eventi imperdibili in Italia

Ultimo Tango a Parigi Burro, Bertolucci e la scena di stupro non consensuale [VIDEO]