in

Champions League Atalanta-Shakhtar Donetsk: probabili formazioni e ultime news

Oggi, 1° Settembre 2019, torna in Tv la Champions League. Alle ore 18.55 andrà in onda il match tra l’Atalanta di Gian Piero Gasperini e lo Shakhtar Donetsk di Luis Castro. L’incontro si svolgerà allo stadio Giuseppe Meazza poiché l’Atalanta giocherà a Milano le gare casalinghe in Europa. La partita sarà arbitrata da Stieler dalla Germania. Sarà visibile in diretta in esclusiva su Sky Sport 1. Inoltre sarà disponibile anche in streaming su Skygo. Entrambe le squadre sono ferme a zero punti. L’Atalanta è stata battuta nella scorsa giornata di Champions dalla Dinamo Zagabria con un punteggio di 0 a 4. Lo Shakhtar invece è stato battuto con uno zero a 3 dal Manchester City. Questa sera dunque per tutte e due le squadre è fondamentale vincere. L’Atalanta non può sbagliare se vuole continuare il suo sogno in Champions.

Leggi anche –> Calendario Serie A 2019/2020, ecco tutte le giornate

Champions League: Atalanta-Shakhtar Donetsk

Mister Gasperini ha rilasciato una lunga intervista prima del match di questa sera 1° ottobre 2019. L’Atalanta è pronta ad affrontare lo Shakhtar Donetsk in questa fase a gironi della Champions League. Naturalmente la Dea dovrà liberare la mente e dimenticarsi completamente della scorsa sconfitta per poter così ripartire da zero e conquistare la prima vittoria. Gasparini, come riportato dall’Ansa, ha dichiarato: «Abbiamo avuto un brutto impatto, siamo rimasti un po’ sorpresi ma abbiamo imparato la lezione di Zagabria. Abbiamo tratto lezioni utili in campionato, vedremo se ci faranno bene anche in Europa. Per noi la Champions è un regalo, un sogno ma ora vogliamo dei punti». Dunque il mister è positivo e forse l’Atalanta regalerà una forte emozione ai suoi tifosi. Sul fatto che non si giochi a Bergamo ha dichiarato: «Non abbiamo timore di giocare a Milano. Abbiamo conquistato una certa credibilità. Certo, avremmo preferito giocare a Bergamo, ma ritroveremo il nostro stadio domenica contro il Lecce. Ora godiamoci San Siro»

Le probabili formazioni

Gasperini dovrebbe confermare il solito schieramento, 3-4-1-2, con Toloi e Palomino ai lati di Kjaer. Luis Castro dovrebbe rispondere con un 4-2-3-1, con Taison, Marlos e Konoplyanka alle spalle de di Junior Moraes. Le probabili formazioni per il match di Champions League Atalanta-Shakhtar Donetsk di questa sera potrebbero essere:

  • ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Kjaer, Palomino; Castagne, De Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi; Gomez, Zapata.
  • SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Pyatov; Bolbat, Kyvtsov, Matviyenko, Ismaily; Stepanenko, Alan Patrick; Taison, Marlos, Konoplyanka; Junior Moraes.

A disposizione di Gasperini resterebbero: Sportiello, Masiello, Djimsiti, Hateboer, Pasalic, Ilicic, Muriel. Per Castro ci sarebbero: Shevchenko, Butko, Marcos Antonio, Dentinho, Solomon, Kovalenko, Bondar.

Leggi anche –> Calcio: perché i giocatori entrano in campo tenendo per mano i bambini?

Matteo Renzi Instagram, grandi lodi per la Fiorentina: «Salvini 1 – Renzi 3»

Giulia Salemi Instagram, irresistibile in versione “Catwoman”: «Che bel telaio!»