in

Champions League, Celtic Glasgow-Milan 0-3: ottavi di finale vicini

Grandissima prestazione per il Milan in trasferta contro il Celtic Glasgow. Al Celtic Park gli uomini di Massimiliano Allegri si rialzano dopo un periodo fortemente negativo e, se non fosse per la caduta del Barcellona all’Amsterdam Arena contro l’Ajax, gli ottavi sarebbero una certezza matematica. Tutto rimandato, quindi, al prossimo turno, che vedrà Kakà e compagni scendere in campo al Meazza proprio contro gli olandesi: basterà un pareggio.

Milan

Per quanto riguarda la gara di ieri sera, il tecnico ex Cagliari schiera l’azzurro Mario Balotelli unica punta, e alle sue spalle Birsa e l’ex Pallone d’Oro brasiliano, il quale porta in vantaggio i rossoneri al minuto 13: tutto solo in area di rigore, l’ex Real Madrid segna con un colpo di testa. Il 2-0 arriva grazie al difensore colombiano Zapata, che con un tocco  sul primo palo mette al sicuro il risultato.

Mario Balotelli, però, impreziosisce la sua prestazione con la rete dello 0-3, tornando così al gol dopo due mesi (l’ultima marcatura risaliva ad inizio ottobre).
Tutto facile, quindi, per il Milan che vede così avvicinarsi sensibilmente la fase eliminatoria: una bella iniezione di fiducia per i rossoneri, che ora dovranno rialzarsi anche in campionato.

Seguici sul nostro canale Telegram

UCL

Champions League, Borussia Dortmund-Napoli 3-1: ora servirà l’impresa

Amici 2013 anticipazioni: chi sono Angelo D’Aiello e Federica Rigoli