in

Champions League, Cristiano Ronaldo prova a prendere Raul

Raul si sarà sognato questa sera cento volte, perchè il traguardo è vicino, quel calciatore che lui ha visto crescere quando era al Real Madrid adesso potrebbe soffiargli un record che per anni l’ha reso celebre. Il calciatore ex Real e Schalke, attualmente fuori dai campi, ha realizzato settantuno gol in Champions League, un record che fino ad adesso nessuno aveva mai impensierito. Cristiano Ronaldo però, stasera tenterà di consegnare agli annali la vecchia gloria del Real superandolo e portandosi in testa alla classifica. Il portoghese è fermo a settanta gol, realizzando due gol stasera supererebbe il leader della classifica delle reti in Champions.

Cristiano-Ronaldo

Stasera Cristiano Ronaldo affronterà il Liverpool all’Anfield, uno stadio che ha visto tante volte, soprattutto con la maglia dello United, quando già era un fenomeno. Quello stadio però stasera potrebbe regalargli un’emozione. Sicuramente non sarà facile, il Real Madrid ha di fronte il Liverpool che in campionato non sta brillando e almeno vuole aggrapparsi alla Champions. Balotelli e compagni tenteranno di ostacolare il sogno di CR7.

Se non sarà stasera, allora la prossima giornata, perchè Ronaldo durante questa edizione di Champions League quasi sicuramente supererà questo record, ma deve stare attento anche a chi è dietro di lui, un altro fenomeno, Lionel Messi. L’attaccante argentino del Barcellona con la rete di ieri è arrivato a sessantanove gol, a meno uno da Ronaldo, e meno due da Raul.
Il tempo di Raul è finito, adesso è arrivato quello della coppia Ronaldo-Messi.

Palacio Calciomercato Inter

Inter – St. Etienne probabili formazioni Europa League

pensionati in mobilitazione contro il pagamento al 10 del mese

Pensioni: mobilitazione nazionale il 5 novembre contro lo slittamento del pagamento al 10 del mese