in

Champions League, Milan: Seedorf presenta la gara contro l’Atletico Madrid

Nel corso della conferenza stampa di presentazione di Milan-Atletico Madrid, gara valevole per l’andata degli ottavi di UEFA Champions League, il tecnico rossonero Clarence Seedorf ha parlato del match europeo, accanto a Mario Balotelli.

Mario Balotelli

Ecco le parole di Seedorf, riprese da TuttoMercatoWeb.com: “Kakà non sta ancora bene. Stiamo valutando, speriamo che possa recuperare, ma abbiamo anche altre soluzioni in testa. La ChampionsLa musica di speciale rende tutto speciale. La Champions è il torneo più importante a livello mondiale. E’ normale e giusto che venga vissuta in maniera unica. Ci sono i migliori club e i migliori calciatori. Sono queste le serate che i bambini sognano di vivere in campo o da tifoso. Speriamo di lottare e di rimanere in corsa sia per il Milan che per tutto il calcio italiano“.

Non manca una battuta su Simeone: “Gli faccio grandi complimenti. Ha fatto un percorso molto bello e gli auguro sempre il meglio tranne domani e fra un paio di settimane. Sono felice che stia facendo così bene. Balotelli in coppia con Pazzini? Tutto è possibile“.

Se ho parlato del Milan con due punte con il presidente Berlusconi“Il presidente è una persona intelligente, un innovatore. Tutte le grandi squadre in Europa giocano con una punta, ma quello che conta è la filosofia che c’è alla base del gioco della squadra. Ogni giocatore può interpretare un ruolo in campo in maniera completamente diversa. Per questo conta l’approccio alla partita. Il presidente è consapevole di questo e io lavoro sulla mentalità offensiva. Anche con quattro o cinque giocatori”.

Seguici sul nostro canale Telegram

Fabio Quagliarella

I “soliti ignoti” in casa Quagliarella (Video)

mutande proteste Kazakistan

Kazakistan, proteste in piazza a favore dell’intimo sintetico