in

Champions League, nella semifinale Atletico Madrid-Chelsea: stagione finita per Cech e duro colpo al piede per Terry (Video)

Josè Mourinho, nella prima delle due sfide di semifinale di Champions League contro l’Atletico Madrid, ha affrontato gli avversari difendendosi con dieci giocatori per tutti i 90 minuti di gioco di fronte ad un avversario che ha attaccato di continuo.  Una tattica d’altri tempi di questo allenatore che ha sempre portato la difesa come la sua migliore azione.  Non è un caso se il Chelsea può vantare la miglior difesa sia in Premier League che in Champions League. Mourinho nella partita di ritorno allo Stamford Bridge dovrà cercare il gol della qualificazione senza subirne alcuno. È un’impresa molto difficile dopo gli infortuni avuti al Vicente Calderon. John Terry

Non ci sarà Petr Cech che è uscito dopo appena venti minuti di gioco per un problema alla spalla: si parla di possibile lussazione e, per lui, la stagione è finita. Anche Terry ha subito un colpo al piede e nella ripresa ha dovuto abbandonare il campo zoppicando. Per il 33enne capitano dei Blues si dovrà valutare il danno, mentre non ci saranno Lampard e Mikel ammoniti e diffidati così come Matic e Salah esclusi dalla Champions. In porta Mourinho schiererà Schawrzer, 42enne australiano, mentre David Luiz ritornerà a centro difesa con Ivanovic che ritornerà, al proprio posto a destra, dopo la squalifica.

 

http://youtu.be/2GnBU_nHBRA

Henrique Adriano Buss

Napoli: incidente in auto per il brasiliano Henrique (Video)

anticipazioni un posto al sole

Un Posto al Sole anticipazioni 24-25 aprile: Tommaso si avvicina sempre di più a Serena