in ,

Champions League, Siviglia: l’ex Fernando Llorente non figura tra i convocati

Buona notzia per la Juventus: in vista della gara valida per la seconda giornata della fase a gironi di Champions League contro il Siviglia il tecnico Unai Emery non potrà contare sull’apporto del grande ex di turno, Fernando Llorente. L’attaccante, infatti, non figura nell’elenco dei convocati del club andaluso a causa di un problema muscolare avvertito sabato scorso: anziché rischiarlo, si preferisce farlo allenare a Siviglia. Per il 30enne spagnolo non ci sarà il grande ritorno allo Juvcentus Stadium: l’omaggo che i tifosi bianconeri avevano a lui riservato sarà rimandato a data da destinarsi.

Sono tante le assenze cui il tecnico Emery deve fare i conti: oltre ai lungodegenti Rami e Beto, si aggiungono pure quelle di Banega – l’ex Valencia ha riportato una distorsione di secondo grado al legamento collaterale del ginocchio destro due settimane fa – e di Vitolo: per l’esterno nulla di grave, una noia muscolare che lo costringerà a dare forfait contro la Juventus, ma sarà subito disponibile per il match di Liga contro il Barcellona.

Ma per la super sfida di mercoledì contro la Juventus il grande assente è sicuramente “El Rey León” Llorente: un problema in meno per la difesa di Allegri che dovrà stare attenta, invece, a Ciro Immobile che contro i bianconeri ha sempre avuto il dente avvelenato: la volontà dell’attaccante di Torre Annunziata è di far ricredere i dirigenti della Juve che lo avevano ceduto – senza troppi patemi d’animo – al Borussia Dortmund nell’estate del 2014.

Il Giovane Montalbano 2

Il Giovane Montalbano 2 anticipazioni puntata 5 ottobre: Salvo e Livia sempre più distanti

omicidi pordenone news

Omicidio Pordenone news: sopralluogo del Ris nella casa dell’indagato