in

Chanel offerte di lavoro: nuove assunzioni per la maison di lusso in Italia

Sognate di lavorare nel settore del lusso e della moda? Ecco allora un’occasione che non potete lasciarvi assolutamente sfuggire. Chanel, maison francese nata nel 1910, nota in tutto il mondo, è pronta ad assumere in Italia. Vediamo insieme quali sono le figure professionali al momento richieste, requisiti e come candidarsi.

Le posizioni aperte

  • Stage Risorse Umane. Chanel è alla ricerca di una nuova figura presso la sede di Milano. La/lo stagista si occuperà, tra le tante attività, di gestione dei cartellini e contatti con l’ufficio paghe per l’elaborazione dei cedolini, rapporti con i fornitori e gestione delle pratiche di stage e screening c.v. e partecipazione ai colloqui di selezione. Requisiti fondamentali: attenzione al dettaglio e precisione; capacità organizzativa e affidabilità; gestione delle priorità e delle scadenze; padronanza nell’utilizzo del pacchetto Office; ottime doti relazionali e buona conoscenza della lingua inglese (quella francese è considerata un surplus).
  • Fashion Advisor Venice and Rome Boutique. Chi fosse interessato a questa posizione deve sapere che tra i compiti da svolgere si troverà a garantire un’elevata qualità del servizio clienti, espandere questi ultimi, diventare ambasciatori del marchio e garantire il rispetto degli standard definiti dalle linee guida del brand. Il candidato ideale ha padronanza della lingua italiana e inglese ed è poi animato da una forte passione per il lusso e per la moda. Richiesta anche esperienza professionale in questi settori. Punti di forza? Cooperazione, discrezione e affidabilità.
  • Cashier Rome. Chi volesse proporsi deve essere consapevole che tra le attività dovrà svolgere operazioni di cassa, curare la qualità del servizio clienti, garantire il rispetto degli standard definiti dalle linee guida del marchio. Il candidato ideale è abile tanto italiano quanto in inglese (la conoscenza di un’altra lingua è considerata un vantaggio). Aspetti fondamentali sono l’attenzione per i dettagli e l’applicazione delle procedure aziendali in modo accurato. Il candidato dovrà avere una forte passione per il lusso e la moda e avere esperienza professionale in questi settori. I suoi punti di forza sono la cooperazione, la discrezione e l’affidabilità. Flessibilità e adattabilità ad un ambiente multiculturale completano il profilo.
  • Stage Fashion Advisor Boutique Milano. Questa figura si troverà a stretto contatto con il Manager di Boutique e dovrà mantenere le linee guida e gli standard Chanel. Sarà poi responsabile dell’applicazione della legge in termini di sicurezza, di formazione dello staff e di altri progetti speciali. Requisiti: diploma universitario, esperienza da 3 a 5 anni come architetto/designer di interni in un ambiente di vendita al dettaglio, un solido background di project management con buon senso degli affari. Altrettanto rilevanti sono le capacità interpersonali, comunicative e organizzative del candidato. 
  • Maintenance Manager. Chiudiamo con questa figura professionale, a cui è chiesto di fornire stime dei costi locali, esecuzione dei lavori di manutenzioni, fare preventivi e organizzare i lavori con i responsabili di Boutique, solo per citare alcuni compiti. Il candidato ideale ha un diploma universitario e un’esperienza da 3 a 5 anni come architetto/designer di interni in un ambiente di vendita al dettaglio. Poi ha un solido background di project management con buon senso degli affari per seguire il budget e la negoziazione dei costi. Le capacità interpersonali, comunicative e organizzative saranno risorse reali per riuscire in questa posizione.

Come Candidarsi

Chi fosse interessato e volesse avere maggiori informazioni su ciascuna figura professionale non deve fare altro che recarsi sul sito ufficiale di Chanel alla sezione Careers. Qui è possibile selezionare la posizione di interesse e proporsi compilando l’apposito form. Chanel offre poi la possibilità di inviare una candidatura spontanea.

Perché lavorare da Chanel è un’opportunità importante

Chanel SA è un’azienda di moda famosa, nata nel 1910 a Parigi, grazie alla stilista Gabrielle Bonheur Chanel, meglio conosciuta con lo pseudonimo di Coco. Oggi la maison di lusso vanta più di 100 boutiques presenti in vari paesi, e conta oltre 10.000 dipendenti.

leggi anche l’articolo —> Giovane milionario offre lavoro dei sogni: cerca un assistente per girare il mondo

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi", “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Casino online, successo e problematica di un fenomeno

Tom Hanks e la malattia con cui convive: «Sono stato un idiota totale! Io il solo responsabile!»