in ,

Charlie Hedbo: ecco la storica prima pagina post attentato in edicola mercoledì

La notizia era già stata ufficializzata qualche ora fa: mercoledì mattina la rivista Charlie Hedbo sarà nuovamente nelle edicole, e non solo in quelle francesi. In serata, infatti, i media francesi hanno annunciato che la rivista satirica, che è stata vittima del tremendo attacco terroristico alcuni giorni fa nella sua sede a Parigi, attacco che è costato la vita a 12 persone, ritornerà a sfornare quotidianamente le sue vignette, e questa volta lo farà in tutto il mondo, con una tiratura ben superiore ai suoi soliti standard.

La rivista Charlie Hedbo, infatti, mercoledì mattina sarà in tutte le edicole di molti paesi europei: le sue vignette – quelle che tanto sono state criticate negli anni scorsi perché considerate ‘offensive’ e che dopo l’attentato dei giorni scorsi sono state difese a spada tratta come ‘libertà d’espressione’ anche da chi, spesso, ha cercato di mettere a tacere la satira – saranno tradotte in 16 diverse lingue.

E pochi minuti fa, in anteprima, è stata divulgata quella che sarà la copertina, la prima post attentato, della rivista satirica. Ecco dunque la storica prima pagina di Charlie Hebdo in edicola mercoledì: la vignetta rappresenta Maometto in lacrime che regge il cartello “Je suis Charlie”, mentre il titolo recita “Tutto è perdonato”.

charlie-hedbo

nuova canzone e nuovo look

Sanremo 2015, Marco Masini torna sul palco dell’Ariston: nuova canzone, nuovo look

Luca Argentero

Anticipazioni Ragion di Stato 13 gennaio: imperdibile seconda e ultima puntata