in

Charlotte Casiraghi matrimonio con Dimitri Rassam: la prima foto degli sposi dopo il sì

Finalmente, questa mattina, 1 giugno 2019, Charlotte Casiraghi, la figlia della principessa Caroline di Monaco e Stefano Casiraghi, ha sposato il fidanzato Dimitri Rassam, produttore cinematografico 37enne, figlio di Jean Pierre (morto suicida nel 1985) e dell’attrice Carole Bouquet. Nozze civili, riservate a pochi intimi, nel palazzo Grimaldi, nella stanza degli specchi, dove campeggia il ritratto di nonna Grace Kelly. Quella stessa sala dove è stato celebrato nel lontano 1983 l’unione della giovanissima Caroline e l’imprenditore Casiraghi di Fino Mornasco.

Charlotte Casiraghi e Dimitri Rassam oggi sposi

Guest star il figlio che Charlotte e Dimitri hanno avuto lo scorso ottobre scorso, Baltazhar, che dovrebbe ricevere il sacramento del battesimo il giorno delle nozze religiose. La cerimonia è stata seguita da un pranzo nei giardini del «Rocher»: tra gli ospiti presenti anche le cognate di Charlotte, Beatrice Borromeo e Tatiana Santo Domingo con i rispettivi compagni, Pierre Casiraghi e Andrea Casiraghi. Un evento atteso, considerando soprattutto la travagliata vita sentimentale della giovane principessa, il cui primo amore è stato il gallerista Alex Dellal, lasciato poi per Bad Elmaleh, dal quale Charlotte ha avuto il primo figlio Raphael nel 2013.

Charlotte Casiraghi, l’abito scelto per il rito civile

Per quanto riguarda l’abito, nessuna sorpresa. La giovane sposa per il rito civile ha optato per un vestito grigio-beige con grandi fiocchi sul davanti, firmato da Giambattista Valli, un chiaro omaggio alla nonna Grace Kelly, che il giorno delle nozze ne aveva uno piccolino sul collo, ma soprattutto un must di stagione. Capelli sciolti per la 32enne, nessuna pettinatura particolare né make up appariscente, del resto con un viso bello come il suo ci si può permettere poco trucco. Mentre lui, Dimitri Rassam, ha indossato un completo elegante blu con cravatta grigio perla. Nessuno aveva pronosticato un abito da sposa bianco, del resto anche Beatrice Borromeo aveva scelto per le nozze civili un abito rosa di Valentino. Che Charlotte si vesta di bianco per il rito religioso? Difficile dirlo. La cerimonia dovrebbe aver luogo probabilmente domani 2 giugno 2019 a Saint-Rémy-de-Provence, in Francia, dove è cresciuta con i fratelli Andrea e Pierre dopo la scomparsa del padre, nel 1990. Tutto rigorosamente blindato e top secret! Nota invece la lista dei regali di nozze: il settiamale Oggi ha svelato che Charlotte Casiraghi ha stilato l’elenco presso la raffinatissima boutique Czarina, situata a due passi dal Casinò. Prezzi da capogiro: si va da un calamaio in argento datato 1900 circa (ben 4.000 euro) ad una cornice a forma di cuore da 315 euro. Gli oggetti più economici? Un piattino foglia di geranio, con rana, per 45 euro o un portacandele in sughero del valore di 80 euro. Pochi spicci, insomma.

leggi anche l’articolo —> Lady D, Donald Trump senza freni: retroscena spinto e commenti erotici sulla principessa

 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi", “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Marco Carta arrestato dalla Polizia per furto aggravato: cosa è successo 

Marco Carta, il giudice non convalida l’arresto: sui social però contagiosa ironia, i commenti più divertenti