in

Che fine ha fatto Adrian: perché è sparito dal palinsesto di Canale 5

Cosa si nasconde dietro la scomparsa di Adrian, il cartoon del Molleggiato, che ripercorreva la storia del ragazzo della via Gluck? Il programma di Adriano Celentano è improvvisamente sparito dai palinsesti Mediaset. Dopo la pubblicità martellante che ne preannunciava la messa in onda, con tanto di musica assordante che in maniera del tutto autonoma aumentava il volume dei televisori di casa nostra, del cartoon dell’orologiaio si è persa ogni traccia. L’ultimo annuncio ‘ufficiale’ risale allo scorso 6 febbraio quando l’azienda Fininvest e il Clan Celentano avevano fatto sapere che “Adriano Celentano, a causa di un malanno di stagione, non potrà dirigere Aspettando Adrian e Adrian La Serie per almeno due settimane”. Un comunicato piuttosto bizzarro visto che nelle settimane precedenti la presenza del cantautore non era stata poi così stabile.

Adrian: flop di ascolti per Adriano Celentano

La comunicazione del blocco di Adrian da parte dello staff di Adriano Celentano era risultata, per molti, un escamotage per evitare lo scontro diretto con il debutto dell’adorato Commissario Montalbano che, con il suo picco di ascolti, avrebbe sicuramente evidenziato la sconfitta del cartoon di Celentano. Le dichiarazioni del direttore di Canale 5, Giancarlo Scheri, a riguardo erano state le seguenti: “Siamo molto contenti, fare 4,5 milioni di media con un cartoon è un risultato eccezionale. Fare dieci milioni di contatti è stato un successo clamoroso. Il resto sono chiacchiere”. Tali affermazioni giungevano, però, dopo l’esordio positivo della prima puntata che aveva raggiunto un 20% di share, ascolti non confermati dalle puntate successive che anzi, erano andati scemando fino a toccare un misero 7,7%.

Adrian, il cartoon di Celentano rimandato per motivi di salute del cantante

Alla luce di tutto ciò, non risulta difficile credere che l’indiscrezione di Panorama, riportata da Francesco Canino, sia più che veritiera. Secondo il sito, la programmazione di Adrian non sarebbe prevista nei palinsesti Mediaset né lunedì 25 febbraio né il prossimo 4 marzo ed è da escludere la programmazione in altri giorni della settimana. “Non è una sospensione definitiva. – precisano però a Panorama.it alcune persone legate indirettamente al Clan Celentano – Quando Adriano starà meglio ripartirà la messa in onda”. Da Mediaset per il momento nessun commento, forse è ancora troppo viva la ferita per aver investito tanto (più di venti milioni di euro) in un prodotto che non ha soddisfatto gli ascolti sperati. Al posto di Adrian, Canale 5 ha pensato di programmare Cado dalle nubi, la pellicola di Checco Zalone che sfiderà il film in prima visione tv La stagione della caccia, tratto dall’omonimo romanzo di Andrea Camilleri.

Leggi anche —> Elisa Isoardi ha un nuovo amore? Regali a sorpresa per la conduttrice de “La prova del cuoco”

Elisa Isoardi ha un nuovo amore? Regali a sorpresa per la conduttrice de “La prova del cuoco”

Smaltimento rifiuti speciali non pericolosi: quali sono le modalità?