in ,

Che tempo che fa oggi non va in onda: ecco il motivo

Perché Che tempo che fa oggi non va in onda? Il motivo dell’assenza di Fabio Fazio e Luciana Littizzetto per quanto concerne il consueto appuntamento domenicale: il 14 ottobre 2018 niente Che tempo che fa. Perché? Andiamo a scoprirlo.  La seconda stagione di Che tempo che fa su Raiuno sta portando a casa risultati stabili rispetto alla scorsa stagione. La scorsa puntata è stata, infatti, seguita da 4,060 milioni di spettatori e il 16,79% di share che ha concesso a Fabio Fazio di vincere la serata. Tornato in onda dallo scorso 23 settembre, Che tempo che fa sta vincendo ogni settimana la gara degli ascolti anche per una concorrenza non troppo spietata. Il successo di Fazio è merito anche dei suoi ospiti.

Che tempo che fa oggi non va in onda

Ogni settimana, nel salotto di Che tempo che fa ci sono personaggi del mondo dello spettacolo, della musica e della politica. Chi non andrà mai da Fazio è Matteo Salvini che ai microfoni di Rtl 102.5, ha detto: “Fazio mi ha invitato tante volte: non ci andrò per coerenza, guardo altro”, rivela il leader della Lega.”Per me non è corretto che ci siano stipendi nel pubblico come quelli, ma cambio canale”.

Che tempo che fa oggi non va in onda: ecco il motivo

Ma perché Che tempo che fa oggi non va in onda? La risposta va ricercata nel mondo del calcio e, nello specifico, nella nazionale italiana di Roberto Mancini. Sarà un vero e proprio spareggio quello di domenica, a Chorzow, novanta chilometri a ovest di Cracovia, tra Polonia e Italia. Le due nazionali, appaiate alle spalle del Portogallo, a quota 1 dopo le prime due partite del girone 3, devono entrambe vincere per evitare la retrocessione nella Lega B della prossima edizione della Nations League. Gli azzurri arrivano al match dopo l’1-1 di Genova contro l’Ucraina, mentre la nazionale polacca, pur trascinata dal genoano Piatek, in gol per la prima volta in maglia biancorossa, si è fatta rimontare dal Portogallo dell’ex milanista André Silva: un 3-2 che lancia i lusitani, a punteggio pieno pur senza Cristaino Ronaldo, verso la fase finale della Nations League. Polonia-Italia sarà trasmessa in diretta, domenica 14 ottobre, alle 20.35, subito dopo il TG1: la telecronaca sarà di Alberto Rimedio e Antonio Di Gennaro, con gli interventi da bordocampo di Alessandro Antinelli, le interviste di Aurelio Capaldi e il coordinamento giornalistico di Pino Cerboni. Un ampio post-partita, con le interviste dagli spogliatoi di Chorzow e gli highlights di tutte le altre partite del terzo turno di Nations League, andrà in onda, invece, all’interno de “La Domenica Sportiva”, in onda dalle 23 su Rai2.

Domenica In ospiti puntata 14 ottobre 2018: le interviste di Mara Venier

Thiene, arrestato 50enne: aveva una “storia” con una 13enne, i genitori di lei sapevano