in ,

Chelsea, Conte-Diego Costa ai ferri corti: ecco cosa è successo

Il rapporto tra Antonio Conte, manager del Chelsea, e Diego Costa, attaccante dei Blues, non è dei più rosei. Nonostante i sette gol realizzati fin qui dal centravanti brasiliano ma naturalizzato spagnolo, infatti, non sembra tirare vento di simpatia tra i due ‘uomini di calcio’. Come riporta il quotidiano sportivo spagnolo Marca, infatti, il rapporto è ai ferri corti. Dopo il diverbio avuto durante la gara contro il Leicester la temperatura della relazione è ormai elevatissima. A testimoniarlo, l’accesa discussione – svelata dal quotidiano iberico – che i due hanno avuto negli spogliatoi dello Stamford Bridge, nell’immediato post partita del successo contro le Foxes di Ranieri.

>>> TUTTO SUL MONDO DEL CALCIO CON URBANPOST<<<

Conte, che ha strigliato i suoi lamentando a Costa il mancato pressing, ha preso di mira proprio l’attaccante ex Atletico Madrid. Il numero 19, indispettito, ha risposto a muso duro al suo tecnico chiedendo poi, con gesti plateali, la sostituzione. L’ex c.t. della Nazionale italiana ha deciso di non rispondere sul campo , ma non ha potuto fare lo stesso al termine della gara: di fronte ai suoi compagni di squadra, infatti, Diego Costa ha urlato contro il suo allenatore intimandogli di non riprenderlo mai più in pubblico e di non infastidirlo se non gradisce il suo modo di giocare. Conte non ha gradito e la tensione è arrivata alle stelle.

Film al cinema, Cicogne in Missione con la simpatica Alessia Marcuzzi: trama e trailer

caso noventa ultime notizie 13 maggio

Omicidio Isabella Noventa news incidente probatorio: Debora Sorgato messa nei guai dalla Cacco