in ,

Chelsea, Mourinho e i suoi in crisi: altra sconfitta, è la maledizione di Eva?

Continua il periodo nero del Chelsea che pare incapace di vincere in Premier League; la squadra di José Mourinho infatti ha inanellato l’ennesima sconfitta stagionale in campionato, dimostrando di essere in un momento davvero negativo. Il vantaggio iniziale di Willian infatti non ha portato al risultato sperato contro il Southampton, che addirittura ha ribaltato il punteggio vincendo a Stamford Bridge per 3-1.

I Blues erano già stati maltrattati nel corso della settimana dal Porto in Champions League, ora lo stop anche in campionato che vede il Manchester City volare a +10 sui londinesi che per stessa ammissione dello Special One avrebbero ormai già rinunciato al titolo; 5 sconfitte nelle ultime 9 partite sono un dato allarmante e la panchina del portoghese non sarebbe più salda come ad inizio stagione.

Ad alimentare la suggestione di una maledizione per il Chelsea, i media inglesi che parlano di “effetto Eva”; da quando il medico sociale dei Blues ha abbandonato il club, gli uomini di Mourinho sono entrati in un tunnel di risultati negativi. Lo Special One è comunque sicuro del suo lavoro, così come affermato alla stampa ieri: “È un momento cruciale nella storia del club perché se mi esonerano, cacciano il miglior allenatore che questa società abbia mai avuto. Il messaggio è che i risultati sono colpa dell’allenatore. Questo è invece il momento per tutti di prendersi le proprie responsabilità e rimanere uniti.”

previsioni meteo neve week end

Allerta Meteo in Italia: possibili fenomeni intensi su Piemonte, Liguria e Toscana

Offerte di lavoro per infermieri all'estero

Offerte di lavoro per infermieri in Germania e in Italia: le occasioni di ottobre 2015