in ,

Chelsea, Mourinho vuole un portiere: contatto Marco Amelia

Josè Mourinho sembra aver trovato una delle cause principali del momento terribile del suo Chelsea. Dopo sette partite il Chelsea si ritrova quattordicesimo in Premier League, a quota 8 punti frutto di 2 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte. Il dato più sconcertante è che il Chelsea è la seconda peggior difesa di tutta la Premie League: 14 gol subiti, una media di 2 gol a partita. Troppo se vuoi primeggiare. Solo il Sunderland, ultimo in classifica, ha fatto peggio con 16 gol subiti.

La principale causa di questa situazione è l’infortunio occorso al numero uno di Mourinho, Thibaut Courtois. Il portierone belga si è fatto male in allenamento circa due settimane fa e ne avrà almeno per quattro mesi. Il vice di Cortuois, portiere canadese naturalizzato bosniaco Armir Begovic, non si è però assolutamente dimostrato all’altezza della porta del Chelsea. Per questo motivo, Mourinho, ha recentemente dichiarato al Telegraph: “Abbiamo subito bisogno di un portiere, ma non a gennaio.”

Stando ad alcune indiscrezioni il Chelsea avrebbe contatto Marco Amelia, ex portiere del Milan lontano dall’attività da quasi due stagioni. Il Chelsea avrebbe offerto un provino ad Amelia che si sarebbe preso alcune ore di tempo per decidere. Secondo fonti di mercato il Chelsea aveva manifestato un forte interesse nei confronti del portoghese Helton, ma l’emergenza portiere è pressante, perciò sarebbe stato contattato Amelia.

Calciomercato Candreva Inter

Ultime notizie Lazio calcio: Candreva pronto al ritorno

elisabetta canalis

Elisabetta Canalis mamma: nata la figlia Skyler Eva Perri