in

Chi dorme poco è a maggior rischio di Alzheimer

Chi dorme non piglia pesci” recita un vecchio detto, probabilmente ignaro di una indagine secondo cui dormire poco (e male) aumenta il rischio di ammalarsi di Alzheimer, o di peggiorarne il decorso, per chi già soffre di questo brutto male.

A scoprirlo sono stati i ricercatori della Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health di Baltimora che hanno condotto uno studio su 70 soggetti (con età media di circa 76 anni) sottoposti ad una PET (una particolare tipo di TAC) al cervello. Questo per poter misurare la quantità placche di Beta amiloide, una proteina che, se  trovata intorno alle connessioni dei neuroni, indica la  presente della malattia.

PET Alzheimer

Confrontando i risultati delle analisi con i dati raccolti sulle abitudini relative al sonno dei volontari (dalle 5 alle 7 ore per notte), gli studiosi hanno visto come “la numerosità delle placche aumentava in modo proporzionale alle ore di sonno perse” come ha spiegato Adam Spina, responsabile dello studio. Purtroppo, però, maggiore è la quantità di proteine che si ammassa intorno alle connessioni neurali maggiore è l’aggravarsi del morbo di Alzheimer, che porta inesorabilmente alla demenza.

Anche se i risultati hanno mostrato l’andamento inversamente proporzionale delle placche rispetto all’aumentare delle ore di sonno effettuate purtroppo ancora “non possiamo sostenere – continua Spina – che ci sia un legame di causa-effetto fra carenza di sonno e malattia e la nostra scoperta è da approfondire, ma la difficoltà a dormire in età avanzata non va sottovalutata. Il ricorso a terapie che facilitano il riposo potrebbe aiutare a prevenire o ridurre i segnali della demenza”.

In ogni caso la ricerca apre un nuovo fronte alla prevenzione di questa temuta malattia. I risultati dello studio sono stati pubblicati anche su Jama Neurology.

Seguici sul nostro canale Telegram

App smartphone

Smemorato, la nuova App gratuita che ci organizza la vita

Rosy Bindi

Rosy Bindi all’Antimafia: ennesima spaccatura Pd-Pdl