in

Chi è davvero Gianroberto Casaleggio?

Gianroberto Casaleggio, classe ’54, è considerato lo “spin doctor” di Beppe Grillo e stratega del Movimento 5 Stelle, che ha contribuito a fondare nel 2009 con il comico genovese. Casaleggio, una carriera tutta dedicata alla comunicazione e al marketing sul web, è più che altro l’artefice del successo del blog di Beppe Grillo, quel beppegrillo.it che dal 2005 in poi è esploso diventando un fenomeno planetario (ancora oggi tra i primi 1000 siti più visitati al mondo secondo Alexa.com).

Casaleggio con la sua azienda (la Casaleggio e Associati) lavora come consulente strategico per le attività sul web con clienti di prestigio e si occupa di branding online, web marketing, web e Roi analysis, strategie per il mobile. Insomma, tutta la frontiera del digitale per Casaleggio e soci sono il pane quotidiano.

Casaleggio

L’esperienza web dello “stratega” digitale del Movimento 5 Stelle arriva da lontano: da Ivrea e dalla Olivetti passando per Webegg, la web company posseduta al 70% da Telecom Italia. Poi nel 2004 Casaleggio esce da Telecom e fonda la sua azienda con il fratello Davide, Enrico Sassoon, Luca Eleuteri, Mario Bucchich. La Casaleggio e Associati vanta rapporti professionali di alto livello, come quello con la statunitense Enamics, in rapporti d’affari con il gotha delle multinazionali americane (dalla Pepsi Cola alla Northrop Grumman).

“La Casaleggio Associati non è un’accolita di nerd e Grillo non è un comico sprovveduto sbarcato per sbaglio in politica, alle spalle del suo blog e del Movimento 5 Stelle c’è una fitta trama di conoscenze: da una parte i militanti che montano banchetti e scrivono sui meet up, dall’altra i soci di Casaleggio che si muovono tra i tavoli dell’economia che conta”, scriveva Francesco Maria del Vigo su “Il Giornale” non più tardi di 6 mesi fa.

Si tratta forse di un ritratto un tantino esagerato, ma che dietro il successo di Beppe Grillo ci siano idee e competenze forti nessuno lo mette in dubbio. E nemmeno che dietro la riservatezza di Casaleggio si nasconda una capacità di analisi e interpretazione delle tendenze fuori dal comune. Ora bisognerà vedere se lo “spin doctor” di Grillo si rivelerà altrettanto bravo nel consigliare la giovane rappresentanza parlamentare del Movimento 5 Stelle nell’intricato puzzle politico uscito dalle elezioni del 24 e 25 febbraio.

MATTEO RENZI VEDE LA GRANDE COALIZIONE MA PENSA ALLE ELEZIONI

ELETTI MOVIMENTO 5 STELLE: SUMMIT A ROMA LUNEDI’ CON CASALEGGIO

BEPPE GRILLO SUL BLOG: PD HA LA FACCIA COME IL CULO

CHI E’ VIOLA TESI, FIRMATARIA PETIZIONE ONLINE #GRILLODAMMIFIDUCIA

NUOVI ELETTI MOVIMENTO 5 STELLE: PARLA CARLO SIBILIA

Written by Andrea Monaci

49 anni, è direttore editoriale di Urbanpost.it fin dalla sua fondazione nel 2012. Ha iniziato la sua carriera nel 1996, si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto per "Il Secolo XIX", "Lavoro e Carriere", "La Voce dei Laghi", "La Cronaca di Varese".

rapina banca parlamento

Camorra in Brianza, arrestato ex assessore Pdl

un medico in famiglia 9

Ascolti tv di domenica 3 marzo 2013: vince Un medico in famiglia