in

Chi è Gianmarco Centinaio: biografia e curriculum vitae del Ministro alle politiche agricole del Governo Conte

Chi è Gianmarco Centinaio, il nuovo Ministro alle politiche agricole del Governo Conte? Sarà lui il sostituto di Maurizio Martina – attuale reggente segretario del Partito Democratico – che dovrà svolgere mansioni dedicate alle politiche agricole della Terza Repubblica. Ma cosa sappiamo su Gianmarco Centinaio? Ha votato contro il ddl del Testamento Biologico mentre non si è espresso per la Legge di Bilancio 2018. Ecco tutto quello che c’è da sapere su biografia e curriculum vitae di Gianmarco Centinaio.

Leggi anche: Ecco l’elenco completo dei ministri del Governo Conte

Chi è Gianmarco Centinaio: biografia e formazione

Chi è Gianmarco Centinai, il nuovo Ministro alle politiche agricole del Governo Conte? Nato a Pavia il 31 ottobre 1971 e ha 46 anni. Nel 1999 si è laureato  in Scienze Politiche con indirizzo Economico Territoriale presso l’Università di Pavia, con la votazione di 100/110. La sua carriera istituzionale inizia nel 1993 come Presidente del Comitato di quartiere Città Giardino e in seguito come Consigliere Comunale del Comune di Pavia fino al 2009. Nelle Elezioni comunali del 2009 ottiene l’incarico di Vicesindaco e Assessore alla Cultura e Marketing Territoriale per il Comune di Pavia.

Leggi anche: Il curriculum vitae di Gianmarco Centinaio, ministro alle politiche agricole

ultimi sondaggi elettorali lega 15 maggio 2018

Chi è Gianmarco Centinaio: la carriera politica

E la carriera politica di Gianmarco Centinaio? Nel 1995 è Coordinatore Cittadino del “Gruppo Giovani Lega Nord Pavia, e dal 1996 Coordinatore Provinciale del “Gruppo Giovani Lega Nord/Movimento Giovani Padani”. Nel 1999, fino al 2005, è Segretario Cittadino della Lega Nord Pavia e in seguito Membro del Direttivo Cittadino Lega Nord Pavia. Alle elezioni politiche del 2013 viene eletto Senatore per la Lega Nord. Membro del gruppo Lega Nord e Autonomie XVII Legislatura dal 15 marzo 2013 L’8 luglio 2014 viene nominato Capogruppo al Senato per la Lega Nord. Il 4 marzo 2018 viene rieletto Senatore per la Lega e Capogruppo e, appunto, il 31 maggio 2018 viene nominato Ministro per le Politiche Agricole nella XVIII Legislatura.

Gianmarco Centinaio e il suo ruolo

Gianmarco Centinaio, nel 2017, in un’intervista a Linkiesta ha rivelato: “Perché mi sento un tecnico prestato alla politica? Perché penso che in questo momento la politica abbia un gran bisogno di persone che hanno avuto esperienze significative nel mondo del lavoro; i dilettanti allo sbaraglio del Movimento 5 Stelle non li sopporto perché una larga parte di loro sono persone che del lavoro non sanno nemmeno parlare. Io sono un dirigente d’azienda che ha vissuto anche l’esperienza del licenziamento. Sono partito dal basso e sono giunto ad un incarico lavorativo importante, ed in seguito ad una ristrutturazione ho subito il licenziamento e so cosa vuole dire coordinare all meglio le persone.”

Chi è Giulia Bongiorno: biografia e curriculum vitae del Ministro della Pubblica Amministrazione

Autocertificazione vaccini, sfida Grillo-Presidi, ma il Ministro: «Polemica surreale»

Chi è Giulia Grillo: biografia, curriculum vitae e pensiero sui vaccini del nuovo Ministro della Salute