in ,

Chi è l’uomo trentenne che ha ucciso la moglie e si è tolto la vita a Rimini

L’ultima tragedia familiare si è consumata a Cattolica, in provincia di Rimini, dove ieri nel tardo pomeriggio un uomo di trent’anni ha ucciso la moglie a coltellate e poi si è tolto la vita. Pare che l’uomo, Raffaele Ottaviani, abbia agito in seguito ad un raptus di gelosia nei confronti della compagna, con la quale i litigi erano frequenti.

tragedia familiare Rimini

I coniugi, entrambi di origini siciliane, vivevano in uno stabile in via Cabral insieme ai figli gemelli di quattro anni. L’uomo gestiva un’attività di rottamazione a San Giovanni in Persiceto, mentre la moglie, Ivana Scintilla, faceva la cameriera in un ristorante nel riccionese.

Secondo le prime ricostruzioni, a lanciare l’allarme al 118 sarebbero stati i vicini di casa, dopo aver sentito le terribili urla. Ma i soccorsi si sono rivelati inutili.

Ora i bambini saranno affidati ai servizi sociali.

Pino Insegno e Paola Perego

Anticipazioni Domenica In: il debutto di Paola Perego e Pino Insegno

Antonio Logli intercettazioni compromettenti

Roberta Ragusa, Antonio Logli intercettato: parlò di dettagli che non poteva conoscere