in ,

Chi l’ha visto? anticipazioni 28 Ottobre 2015: caso Bozzoli, Marco Vannini, Daniele Potenzoni

Dal caso Bozzoli a Marco Vannini, da Daniele Potenzoni, passando comunque per gli aggiornamenti riguardo anche i maggiori casi di cronaca che hanno tenuto banco per tutto l’ultimo anno, ovvero Guerrina Piscaglia, Elena Ceste, Yara Gambirasio, Roberta Ragusa, Andrea Loris Stival, ecc, ecc. Ecco di cosa parlerà domani sera, mercoledì 28 Ottobre 2015, Federica Sciarelli nella nuova puntata di Chi l’ha visto?, il programma di servizio di Rai 3 in onda subito dopo Un Posto al Sole, dalle 21:05 circa, senza dimenticarsi dei vari appelli per le persone scomparse nel nulla.

La giornalista e conduttrice di Chi l’ha visto? aprirà la nuova puntata del programma di Rai 3 in collegamento con Marcheno per le ultime novità sul caso Bozzoli, l’imprenditore bresciano scomparso dentro la sua azienda. Così come ripetuto a gran voce nella scorsa puntata, il fratello dell’imprenditore, il Signor Adelio, ha continuato a ribadire che la sua famiglia non è coinvolta nella sparizione dell’uomo e che i litigi erano normalissimi litigi fra consanguinei, nulla di più. A questo caso, divenuto un vero e proprio giallo, sta lavorando anche Cristina Cattaneo, anatomopatologa forense,  oltre che a un ingegnere metallurgico e i Ris di Parma che stanno ricercando tracce nella fonderia dell’ottone.

Insieme ai familiari di Marco Vannini Federica Sciarelli tornerà a parlare del caso del ragazzo ucciso con un colpo di pistola in casa della sua fidanzata. Cosa è successo in quella abitazione, come mai Marco Vannini è morto? Come mai ai soccorritori non è stato detto che il giovane era stato compito da un colpo d’arma da fuoco? Durante la diretta di Chi l’ha visto? si parlerà, infine, della scomparsa di Daniele Potenzoni, il ragazzo svanito nella metropolitana di Roma.

unione europea il roaming va in pensione

Cellulari, Internet: Abolite le tariffe per il roaming in Europa

Pensioni 2017 ape sociale e Quota 41 alla Corte dei Conti Giuliano Poletti ministro del Lavoro

Riforma pensioni 2016 ultime novità: flessibilità rinviata Giuliano Poletti promette interventi nel 2016, gli esodati saranno 32mila