in

Chi l’ha visto? anticipazioni: il caso di Simona e l’uccisione di Domenico Lorusso

Sempre molto attenta alla violenza sulle donne e ai casi che riguardano la scomparsa o l’uccisione di personaggi femminili, anche domani sera, mercoledì 6 novembre, Federica Sciarelli, nella nuova puntata di Chi l’ha visto?, in onda alle 21.05 su Rai 3, si occuperà del caso riguardante Simona, la ragazza di 28 anni trovata, lo scorso mercoledì mattina, esanime, a Roma, nel cortile della palazzina dove abitava e deceduta poco dopo all’ospedale di San Giovanni. Cosa le è successo?

anticipazioni chi l'ha visto

Una inquilina, affacciandosi alla finestra della sua casa, ha raccontato di aver visto una ragazza a terra, nel giardinetto e di aver subito lanciato l’allarme. Ai sanitari giunti sul posto, poi, prima di morire, la stessa ragazza, o meglio Simona, ha detto: “mi hanno fatto violenza”. Chi l’ha ridotta così? Cosa è successo? Ad una settimana di distanza da quei fatti il programma dedicato alla ricerca di persone scomparse e ai casi insoluti,  cercherà di aiutare gli inquirenti, quegli stessi inquirenti che dopo aver pensato al suicidio continuano a tener valida anche questa ipotesi, a fare luce sul caso. Secondo le ultime indagini, che hanno fatto emergere anche i lati oscuri della vita della ragazza, la ventottenne potrebbe essersi gettata da un balcone del palazzo dove abitava. Sarà veramente così?

La giornalista e conduttrice si occuperà anche della morte di Domenico Lorusso, un ingegnere informatico che viveva e lavorava da alcuni anni a Monaco, in Germania, accoltellato lo scorso maggio. Pare che all’origine dell’omicidio via sia la reazione della vittima allo sputo di uno sconosciuto sulla sua fidanzata. Chi l’ha visto? parlerà del caso proprio per aiutare la famiglia ad avere giustizia e per aiutare gli inquirenti a cercare il tassista che, secondo alcuni testimoni, potrebbe aver visto il volto dell’assassino.

Seguici sul nostro canale Telegram

Prisoners

“Prisoners” anticipazioni e trailer del nuovo film con Jack Gyllenhaal e Hugh Jackman (video)

Champions League: i risultati del quarto turno