in

Chi l’ha visto? anticipazioni puntata 14 maggio: Elena Ceste, Federica Mangiapelo, Maddalena Semeraro e Velia Carmazi

Ancora casi di donne scomparse. Ancora gialli su cui indagare. Nella puntata di domani, mercoledì 14 maggio, di Chi l’ha visto?, una puntata come sempre condotta da Federica Sciarelli e che andrà in onda su Rai 3 subito dopo Un Posto al Sole, alle 21:05 circa, la giornalista e conduttrice della trasmissione di servizio della terza Rete Rai si occuperà dei misteri che avvolgono le scomparse di Elena Ceste, la mamma di Costigliole d’Asti, Federica Mangiapelo, Maddalena Semeraro e Velia Carmazi. Anche questa settimana, oltretutto, l’appuntamento con la trasmissione sarà doppio perché a partire dalle 23:15 andrà in onda Le storie di Chi l’ha visto?, un vero e proprio prolungamento del programma in cui lo staff avrà modo di continuare a parlare di scomparse, ma soprattutto dei maggiori casi di cronaca che hanno tenuto e continuano ancora a tenere l’Italia con il fiato sospeso.

federica sciarelli

Che fine ha fatto Elena Ceste? Quali novità sono emerse sul caso della mamma sparita dalla casa in cui viveva con il marito ed i quattro figli e che non da più sue notizie da ben quattordici settimane? Sempre parlando di aggiornamenti sul caso, Federica Sciarelli tornerà ad accendere i riflettori sul caso di Federica Mangiapelo, la ragazza ritrovata senza vita il 1 novembre del 2012, perché dopo una svolta clamorosa il gip ha riaperto le indagini. Si pensava, infatti, che fosse morte per cause naturali, ma ora, dopo le ultime novità, pare che gli inquirenti stiano indagando per omicidio.

Il team di Chi l’ha visto? tornerà ad occuparsi anche della sparizione di Maddalena Semeraro e Velia Carmazi, mare e figlia sparire da Torre del Lago in provincia di Lucca, perché paiono esserci novità riguardanti Massimo Remorini. Frammenti di ossa nascosti sotto terra e tracce di sangue visibili anche a occhio nudo, trovate nel campo di Remorini, responsabile di averle, con l’inganno, derubate di tutti i loro beni e ridotte in povertà, infatti, potrebbero aver messo gli inquirenti sulla giusta pista. Le ossa ed il sangue sono ora all’esame degli inquirenti e sono in molti ad attendere i risultati con grande ansia.

Federica Sciarelli si occuperà infine di Eleonora Gizzi, l’insegnante d’asilo di trentatre anni che è scomparsa il 28 marzo scorso da Pescara. Sulla sua pagina Facebook amici e conoscenti le scrivono di non fare scherzi e di ricomparire, ma qualcosa non torna. Che fine avrà fatto?

Novessentia Restaurant

Novessentia Restaurant, con il menù adatto al gruppo sanguigno

insalatona estiva

Zero tempo e zero voglia? Piatti unici estivi