in ,

Chi l’ha visto? anticipazioni puntata 6 maggio 2015: Guerrina Piscaglia, Sarah Scazzi ed il doppio caso Orlandi – Gregori

Di cosa si occuperà domani sera, mercoledì 6 Maggio 2015, Federica Sciarelli all’interno della nuova puntata di Chi l’ha visto? tornerà a parlare, dopo gli ultimi sviluppi, della morte di Andrea Loris Stival, del caso riguardante la scomparsa di Guerrina Piscaglia, del caso riguardante la morte di Sarah Scazzi, ma soprattutto del fatto riguardante la richiesta della Procura di Roma, che indagava sul caso Orlandi–Gregori, di archiviare il tutto. Cosa è successo ad Emanuela Orlandi e a Mirella Gregori? Cosa comporta questa nuova decisione della Procura? Dopo trentadue anni di indagini il nuovo nulla di fatto sancirà la mancanza di verità e giustizia per le famiglie delle due ragazze sparite nel nulla?

Era il 7 maggio 1983, intorno alle 15,30 quando, dopo  aver risposto al citofono, a solo quindici anni, Mirella, uscendo con un amico, non fece più ritorno a casa. Il 22 giugno del 1983, nel tardo pomeriggio, invece, sparì, a due passi da Piazza Navona, un’altra quindicenne. Era Emanuela Orlandi. Di lei si sono perse le tracce dopo le lezioni di flauto. Cosa è successo a queste due giovanissime ragazze? Come mai a distanza di tutto questo tempo non si è ancora giunti alla verità?

Nella puntata di Chi l’ha visto? in onda domani sera, 6 Maggio 2015, si parlerà inoltre di Guerrina Piscaglia e dell’arresto di padre Gratien, ma anche di Andrea Loris Stival e delle ultime parole di Veronica Panarello, madre del piccolo morto a fine 2014. Federica Sciarelli si occuperà, poi, del caso riguardante la morte di Sarah Scazzi visto che la Procura di Taranto ha chiuso le indagini in merito all’inchiesta Scazzi-bis, notificando 12 avvisi alle persone a conoscenza di fatti e particolari riguardanti l’omicidio della quindicenne di Avetrana; fra questi vi sono: Michele Misseri, Ivano Russo, parenti ed amici della famiglia Misseri- Serrano.

Android Lollipop

Aggiornamento Android Lollipop 5.0 news: Samsung Galaxy S4 i9515, Xperia Z e HTC One Mini 2

piacere ai maschi

Donne insicure e per nulla “fatali”: 10 motivi semiseri per preferirle e amarle