in

Chi l’ha visto? anticipazioni puntata 8 gennaio 2014: Serena Mollicone e Christiane Seganfreddo

Da Christiane Seganfreddo a Serena Mollicone, passando per Denise Pipitone. Federica Sciarelli torna domani sera, mercoledì 8 gennaio, su Rai 3, alle 21:05, con una nuova puntata di Chi l’ha visto?, che apre la nuova stagione, per parlare di nuovi casi di scomparsa e vecchi casi di cronaca continuando a chiedere il preziosissimo aiuto dei telespettatori. I casi del passato verranno trattati sì nella ricca puntata in onda, ma soprattutto ne Le Storie di Chi l’ha visto? che andrà in onda subito dopo il programma, dalle 23:15.

chilhavisto 8 gennaio

Si era configurata un futuro non bello. Pensava di perdere la vista e quindi di dover diventare un peso per la sua famiglia. Lei che era stata la guida per gli altri. Ma la diagnosi non era definitiva. C’era un’altra visita a metà gennaio”. Che fine ha fatto Christiane Seganfreddo? Il marito della quarantatreenne insegnante di Aosta, scomparsa lo scorso 30 dicembre, lancerà il suo appello e cercherà di dare ai telespettatori e allo staff della trasmissione quanti più particolari possibili in grado di aiutare tutti a ritrovare la donna che pare essere disperata per la diagnosi ricevuta. Nel mentre i soccorritori continuano a cercarla a a Saint-Nicolas, l’ultimo posto dove pare essere stata avvistata.

Successivamente ne Le Storie di Chi l’ha visto? sarà la volta della scomparsa di Denise Pipitone, la bambina sparita il 1 settembre del 2004 da davanti casa a Mazzara Del Vallo. Dopo lunghe indagini, al processo Jessica Pulizzi, sorellastra di Denise ed imputata per il suo sequestro, è stata assolta. Denise, che oggi avrebbe 13 anni, rimane nella terra degli scomparsi. La sua sparizione pare essere avvolta da mille misteri, ma Piera Maggio, la madre, continua a battersi per trovare la verità e sapere che fine ha fatto sua figlia. Federica Sciarelli, giornalista e conduttrice del programma, si occuperà ancora una volta di Mario Biondo, morto a Madrid in circostanze misteriose e del mistero della morte di Serena Mollicone. Il papà della ragazza continua a non perdere le speranze e a cercare la verità nonostante, dopo anni, l’assassino sia ancora a piede libero.

Antonio Di Natale

Video – Udinese: il meglio di Antonio Di Natale

Anticipazioni Beautiful mercoledì 8 gennaio: Katie chiede scusa a Brooke e Bill