in

Chi l’ha visto diretta puntata 9 novembre 2016: Sissy Trovato Mazza, Luca Catania e Eleonora Vita, ultime news sui casi irrisolti

Chi l’ha visto, 9 novembre 2016 – Sissy Trovato Mazza, giovane ragazza calabrese di ventotto anni, giace inerme su un letto d’ospedale a Venezia. Le strazianti parole del padre fanno appello a chi sa cos’è successo “nelle ore prima, nei giorni prima […] prima del tragico epilogo.  “Per chi ha visto mia figlia – continua l’uomo – aiutatemi a scoprire dov’è Sissi.” Nel corso della puntata, la madre della ragazza, smentisce le ipotesi vagliate dallaPolizia secondo cui si parla di depressione cronica – Sissy non aveva problemi, era serena – afferma la donna.

Un altro caso ripreso nella prima parte di Chi l’ha visto è quello di Eleonora Vita, avvocatessa di 38 anni di Carrara. Domenica 6 novembre 2016, la donna sparisce dopo essere uscita di casa, alle 17,40, per andare a messa su una Panda nera. Quello che è successo dopo è ancora avvolto nel mistero. Chi l’ha Visto svela alcuni aggiornamenti sull’indagine parlando con la madre della donna. Si scopre un nuovo indizio,  una lettera scritta dalla ragazza prima di sparire nel nulla. Eleonora si è allontanata con un’utilitaria portando con sé il cellulare, un iPhone, gli occhiali da vista personali ma lasciando una lettera sul tavolo della sua camera. La madre fa un appello alle telecamere di Chi l’ha visto per incoraggiare il suo ritorno a casa. Molto probabilmente, le cause dell’allontanamento sono da imputare a una causa pregressa di oltre dieci anni di cui Eleonora voleva liberarsi il più presto possibile.

Luca Catania, un altro dei casi ancora irrisolti di Chi l’ha visto. Dopo la sparizione risalente agli indizi di ottobre, circa trenta giorni fa, nuove rivelazioni arrivano dalla testimonianza della moglie Silvana. Cercando negli angoli più angusti della sua abitazione, la donna, ha trovato un indizio riconducibile alla scomparsa del marito. Appare così una piccola chiave custodita all’interno di un astuccio targata ‘WA32′ di cui né la moglie né i colleghi ne conoscevano l’esistenza.
Catania, scomparso da Magliolo in provincia di Savona, era un carabiniere e marito modello. A distanza di un mese dal suo allontanamento vengono a galla ulteriori novità sul profilo psicologico dell’uomo. Luca era appassionato di tecnologia e smartphone; collegando i pezzi di un intricato puzzle, gli inquirenti gli inquirenti ipotizzano sia incappato in qualche giro di truffe perdendo, forse, cifre consistenti. La chiave lasciata incustodita nell’abitazione potrebbe svelare quindi una presunta seconda vita dell’onesto lavoratore ligure? La polizia indaga sui filmati girati nei mesi precedenti la sparizione sugli oggetti ritrovati tra cui il telefono personale dell’uomo, dimenticato a casa e svuotato quasi completamente nella memoria.

donald trump presidente imprenditore

Donald Trump: il Presidente-imprenditore con un patrimonio (presunto) da 3,7 miliardi di dollari

I SIMPSON ELEZIONI USA 2016

Donald Trump presidente degli Stati Uniti: trionfo previsto solo dai Simpson, saltano sondaggi, stampa e vip