in ,

Chiacchiere di Carnevale ripiene: la ricetta per una golosità unica

Chiacchiere di Carnevale ripiene: ricetta alternativa della tradizione

Quando il periodo di Carnevale si avvicina, è impossibile per gli italiani resistere alle ricette dolci della tradizione, dalle frittelle alle chiacchiere. Oggi è possibile preparare questi dessert in tanti modi alternativi anche per soddisfare la golosità di chi non può mangiare alcuni alimenti. Ecco allora che sono nate le chiacchiere di Carnevale senza glutine e quelle senza uova né burro. Eppure c’è a chi piace aumentare se possibile la golosità ed ecco allora che nascono ricette come quella per le chiacchiere di Carnevale ripiene, di ciò che si preferisce. Ecco gli ingredienti necessari, come prepararle, cuocerle e riempirle secondo i propri gusti.

=> Volete essere sempre aggiornati? Seguiteci anche sulla nostra pagina Facebook!

Chiacchiere di Carnevale ripiene: gli ingredienti e la ricetta

Quali gli ingredienti necessari per preparare le chiacchiere di Carnevale ripiene in vista delle feste? Per l’impasto delle chiacchiere sono necessari 500 gr di farina, 70 gr di zucchero, 50 gr di burro, 3 uova medie + un tuorlo, 30 gr di grappa (o di un liquore a piacere), un baccello di vaniglia, 6 gr di lievito in polvere, un pizzico di sale ai quali aggiungere circa 300 gr di ripieno a piacere.

Come preparare quindi le chiacchiere di Carnevale ripiene? Si inizia preparando sul vostro piano di lavoro la fontana di farina setacciata alla quale avete già aggiunto il lievito; a questo punto unire le uova, lo zucchero, il burro morbido a pezzetti, la vaniglia, il pizzico di sale e il liquore che preferite, quindi cominciate ad impastare energicamente fino ad ottenere un panetto di pasta liscia e omogenea ben compatto. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare a temperatura ambiente almeno mezzora. E’ il momento infine di stendere la pasta e dopo aver creato delle lunghe strisce aggiungervi il ripieno, circa 30-35 gr ogni 3 cm, abbastanza distanti dal bordo. Infine spennellare con dell’acqua i bordi della pasta e ripiegare a metà la striscia per chiudere il ripieno e fare pressione attorno ad esso. Quindi cuocere in olio di semi ben caldo fino a dorate sia da una parte che dall’altra.

=> Scoprite la ricetta originale per preparare in casa le chiacchiere!

Qui, abbiamo detto si al vassoio! #chiacchiereripiene #afterpolpette #giovedìgrasso

Un post condiviso da Cecilia Vottari (@chick93) in data:

Chiacchiere di Carnevale ripiene: le farciture più golose per la ricetta

Con quali ingredienti farcire le chiacchiere di Carnevale ripiene? Per i più salutisti certamente la scelta potrebbe cadere sulla marmellata di stagione, dalle albicocche ai frutti rossi. C’è chi però vuole lasciarsi andare alla golosità e quindi potrebbe scegliere della crema pasticcera, della crema di nocciole o del cioccolato fondente fuso. Ad essi certamente potrete aggiungere anche qualcosa di croccante, come della granella di nocciole. Non dimenticate infine, prima di servire ai vostri ospiti, quando le chiacchiere di Carnevale ripiene saranno raffreddate, di spolverare con dello zucchero a velo.

facebook stories

Facebook Stories: ecco come funzionano e come salvare le nuove storie di Facebook

Sutton – Arsenal probabili formazioni e ultime news, ottavi di finale FA Cup