in ,

“Chiamatemi Francesco” il film in uscita dal 3 dicembre su Papa Bergoglio: anticipazioni

Si chiama “Chiamatemi Francesco” il film scritto e diretto da Daniele Luchetti sulla vita di Papa Bergoglio che arriverà nelle sale il 3 dicembre. La pellicola, prodotta TaodueFilm e distribuita da Medusa, debutterà in Varicano in anteprima mondiale l’1 dicembre 2015. Un lavoro cinematografico tutto italiano che verrà distribuito in tutto il mondo. La pellicola è incentrata sulla vita del Santo Padre: dalla tenera età fino al Soglio Pontificio ne 2013.

Grande rilievo verrà dato al Francesco umano e alle sue origini, un uomo figlio di migranti italiani in Argentina che nella città di Buenos Aires e nei suoi quartieri difficili ha mosso i suoi primi passi fra gli ultimi. Diversi gli attori che si sono calati nel difficile ruolo di Papa Bergoglio: da un giovanissimo Jorge al maturo Francesco. L’idea è venuta al noto produttore Pietro Valsecchi che fin dall’elezione di Francesco ne ha colto il forte impatto sulla gente.

Il cast è tutto internazionale per un progetto molto impegnativo che ha richiesto un lungo lavoro in Argentina, più di 15 settimane di ripresa a Buenos Aires, un numero impressionante di comparse e grande meticolosità nella ricostruzione sia storica che religiosa delle leggi interne la Chiesa cattolica.

Marco Giammarchi

Ankon Dorica, Marco Giammarchi: quando il fair play prevale sul gol

Entrepreneurs for Social Change: due italiani nella rosa dei 20 giovani scelti