in

Chiara Francini altezza e peso: ecco chi è la partner professionale di Pippo Baudo e Giuseppe Zeno

Chiara Francini altezza e peso: ecco chi è l’attrice

Chi è Chiara Francini, la partner professionale di Pippo Baudo e Giuseppe Zeno? Chi è l’attrice che questa sera sarà su Rai 1 per una nuova fiction dell’ammiraglia Rai al fianco del bellissimo attore e che domenica pomeriggio, subito dopo Massimo Giletti, terrà compagnia ai telespettatori duellando verbalmente con Pippo Baudo all’interno di Domenica In? Chiara Francini è una bellissima e bravissima attrice italiana, una donna dotata di una auto-ironia favolosa e di un sarcasmo in grado di piegare chiunque.

Chiara Francini altezza e peso: tutti i segreti della partner di Pippo Baudo a Domenica In

Chiara Francini, che ha interpretato il personaggio di Perla al fianco di Vanessa Incontrada nella fiction Non dirlo al mio capo, ma che ha anche recitato per una fiction sull’ammiraglia Mediaset al fianco di Simone Montedoro, è nata a Firenze il 20 dicembre del 1979 e ha studiato al Liceo ginnasio Dante. La trentaseienne Chiara Francini ha una altezza di 166 centimetri e un corpo da favola, ma soprattutto la quinta di seno e una pelle bianca latte. L’attrice, sfortunatamente, ha anche annunciato, negli ultimi giorni, che da Febbraio a Maggio, però, non sarà più a Domenica In per colpa di alcuni impegni teatrali che la vedranno recitare al fianco di Raoul Bova. Nel mentre, però, presenterà anche un libro dal titolo Non parlare con la bocca piena.

Chiara Francini altezza e peso: la carriera

La fortunata carriera della Francini ha avuto inizio molto presto. Nel 2007 ha iniziato con il teatro, l’anno dopo Leonardo Pieraccioni l’ha voluta in un suo film affidandole il ruolo di Giustina in Una moglie bellissima. Di lì l’ascesa. Cinema, televisione e teatro se la sono sempre contesa.

epifania 2017 gelo artico e nevicate

Meteo Natale 2016: che tempo farà durante le feste

Attacchi di panico placebo funziona come farmaco vero

Attacchi di panico: il placebo funziona quanto il farmaco vero