in ,

Chioggia spiaggia fascista: “Qui vige il regime, comando io”, ma al Lido arrivano Digos e polizia

Una spiaggia fascista a Chioggia dove il mondo sembra essersi fermato agli anni ’30 del ‘900. Un inno al Duce, Benito Mussolini. Siamo alla Playa Punta Canna di Chioggia, 650 lettini, lido sempre affollato, ma dove le regole sono ferree e lasciano ampiamente attoniti.  “Regole: ordine, pulizia, disciplina, severità”; “difendere la proprietà sparando a vista ad altezza d’uomo, se non ti piace me ne frego!”; “servizio solo per i clienti… altrimenti manganello sui denti”. Un’insegna indica i servizi igienici: “Questi sono i gabinetti per lui, per lei, per lesbiche e gay.” Questo e non solo nel lungo ‘report’ realizzato da La Repubblica sulla spiaggia fascista di Chioggia.

>>> Tutte le news con UrbanPost <<<

Il lido fascista di Chioggia viene descritto come “un museo” dedicato a Benito Mussolini. Il titolare della spiaggia, Gianni Scarpa, 64 anni, ha realizzato una serie di scritte in onore del Duce. Diversi poster di Benito Mussolini e di saluti romani come “questo è più di un saluto, uno stile di vita”; “questo è il mio saluto, se non ti piace me ne frego”; la foto di un bambino che dice: “Nonno Benito, per un’Italia onesta e pulita torna in vita”. Ogni mezz’ora, o comunque quando ne ha voglia, il titolare della spiaggia “intrattiene” i bagnanti alla sua maniera: con delle “comunicazioni” diffuse dagli altoparlanti, dei mini comizi da spiaggia.

>>> Tutte le ultime notizie con UrbanPost <<<

Dopo la denuncia di “Repubblica” ieri mattina le autorità di Chioggia e Venezia – questura, prefettura, Comune – si sono subito attivate. Sulla spiaggia fascista sono arrivati gli agenti della Digos e della polizia scientifica. I poliziotti – inviati sul posto dal questore di Venezia, Vito Danilo Gagliardi – hanno effettuato un servizio per acquisire materiale audio e video che confluirà nel fascicolo di denuncia a carico di Gianni Scarpa, il titolare dello stabilimento. E proprio il titolare sbotta: “Qui è casa mia, vige il regime.”

londra incendi grattacielo news

Londra, incendio Grenfell Tower: riconosciuto Marco Gottardi

X Factor 2017 quando inizia

X Factor 2017 categorie giudici: Fedez e Manuel Agnelli, ecco le loro squadre