in ,

Chiude il Cocoricò: i genitori del sedicenne morto rispondono così

I genitori di Lamberto Luccaccioni hanno preso “molto bene” la notizia della chiusura del locale dove il figlio si è sentito male: il Cocoricò di Riccione chiuderà i battenti per i prossimi quattro mesi.  “Sono distrutti. Hanno tanta rabbia dentro che rivolgono quasi più verso il locale che nei confronti dello spacciatore”, riferisce il legale della famiglia Luccaccioni.

Il sedicenne di Castello ha accusato un malore all’interno del Cocoricò, durante quella che doveva essere una divertente serata con gli amici. Lamberto, poi, ha perso la vita. L’autopsia ha accertato che si trattasse di overdose da ecstasy. I medici lo hanno riferito all’avvocato della famiglia. La chiusura di un locale così noto come il Cocoricò, a seguito di un triste evento come quello che vede protagonista il sedicenne, è sicuramente un messaggio potente.

minions data uscita italia, minions cinema, minions al cinema

Minions data uscita Italia, in arrivo al cinema l’esilarante prequel animato di Cattivissimo Me

Potenza Calcio

Nizza – Napoli: tensione fuori allo stadio, scontri con la polizia