in

Christian Bale sarà Steve Jobs nella biopic di Boyle

Torna con prepotenza il nome di Christian Bale come potenziale protagonista nella biopic di Steve Jobs. L’attore britannico, che è stata prima scelta per il film, ha fatto un passo indietro dopo che David Fincher è uscito dal progetto. È ritornato, comunque, ad essere il favorito per la Sony! Secondo quanto riporta The Hollywood Reporter c’è stata la rinuncia di Leonardo Di Caprio d’interpretare la vita del fondatore di Apple che aveva appena finito il film “The Revenant” di Alejandro Gonzalez Inarritu e si è voluto prendere un periodo di riposo.Bale sarà Jobs

Questa nuova biopic sarà diretta da Danny Boyle lo stesso di “Slumdog Millionare”, caldamente voluto dalla Sony e che sarà prodotto da Scott Rudin e che potrà contare sulla sceneggiatura di Aaron Sorkin di “The Social Network”. La storia si baserà sull’opera del biografo Walter Isaacson, ed è l’unica biografia autorizzata del famoso genio informatico. I momenti essenziali sui quali si costruirà la storia della biopic saranno i tre momenti cruciali della vita di Steve Jobs.

Parlamentari: da quanto dura la loro carriera? Per alcuni da molti decenni, classifica e video

putin poroshenko colloquio vertice ue asia

Putin a Milano, vertice Ue-Asia: incontro con Poroshenko e riduzione Gas all’Europa