in ,

Christian De Sica lascia Tale e Quale Show ma si difende: “A Striscia la Notizia prendo meno”

Pochi giorni fa erano circolate voci circa una cambio di rotta nella vita lavorativa di Christian De Sica, pronto a lasciare la giuria di Tale e Quale Show per Striscia la NotiziaLa conferma della notizia ha lasciato l’amaro in bocca ai fan del programma di Carlo Conti, perplessi dalla scarsa professionalità dimostrata dal noto attore nei confronti dello show di punta d Rai 1.

Si era inoltre parlato di un ipotetico compenso da capogiro, offerto dal padre del tg satirico Antonio Ricci a De Sica per convincerlo ad unirsi alla squadra di Mediaset. E’ stato perciò lo stesso attore a smentire questi pettegolezzi, con un post social: “Sono felice di lavorare ancora con Michelle e affrontare la nuova esperienza di Striscia la Notizia ma dispiaciuto di dover lasciare Carlo Conti, Loretta e Claudio. Purtroppo, dovendo terminare le riprese del film di Natale e le prove a Napoli del Principe abusivo a teatro non potevo più legarmi tre mesi a Tale e Quale”.

De Sica ha poi continuato sottolineando come il fattore economico non abbia influito nella scelta di abbandonare Tale e Quale Show: “Sono invece stufo di leggere un mare di cazzate che gli addetti ai ‘livori’ hanno detto su quello che guadagno e sul mancato rispetto di un contratto. Hanno scritto che sono andato via per fame di soldi. (La paga che prenderò a Canale 5 è inferiore a quella che potevo prendere a Tale e Quale)”.

BERGAMO ZIO PEDOFILO

Cronaca, Avellino: Abusi sessuali su una minorenne, arrestati due uomini

immigrazione 13 cadaveri su imbarcazione

Cronaca, sbarchi: migranti seviziati e picchiati, arrestati cinque scafisti