in

Cibi senza glutine: le patate, consigli a tavola

Molte persone non possono mangiare cibi che contengono il glutine, perché ne sono intolleranti o allergici, ma possono mangiarne in totale libertà tanti altri. Le patate, ad esempio, sono ottime alleate di chi deve seguire una dieta priva di glutine, per scelta o per obbligo, perché? Ecco qualche informazione utile.

Le patate sono dei tuberi che contengono una percentuale alta di amidi, per 100 grammi apportano circa 80 calorie, e riescono a donare un buon senso di sazietà a chi le mangia. Perché sono alleate di chi segue una dieta senza glutine? Ovviamente, perché ne sono prive, ma anche perché sono una buona variante del pane. In quali ricette tipiche contenenti glutine, si possono usare le patate, trasformando i piatti in prelibatezze anche per chi di glutine non può nutrirsi?

Tra i primi piatti, invece di optare per la pasta di grano duro, si possono scegliere gli gnocchi di patate ben impastati con la farina di riso. Un’accortezza da adottare con le patate: i condimenti, perché? Per la loro consistenza, le patate assorbono molti grassi. Come cucinarle per evitare di condirle troppo? Bollite. Sono ottime a tavola con il pesce, invece, andrebbero evitate o consumate in maniera molto moderata, con carne e formaggio.

cofferati pd

Ecco perché Sergio Cofferati lascia il Pd

macchina sole a fuoco

Francesco Sole, dopo l’auto bruciata partono le accuse