in ,

Cibo e abbronzatura: 10 alimenti da mangiare per abbronzarsi più in fretta

Il primo sole di maggio, il venticello e le temperature in aumento fanno già venire voglia di stendersi al sole e abbronzarsi. Per alcune però l’abbronzatura è un vero e proprio miraggio perché dopo il rossore del momento, tornano bianche come prima: come fare per aiutarsi ad abbronzarsi più velocemente ma soprattutto meglio? La risposta, almeno in parte, sta nell’alimentazione. Per questo Urban Benessere – Alimentazione vi propone i dieci cibi che, secondo la classifica stilata da Coldiretti, aiutano ad abbronzarsi più in fretta e meglio.

Al primo posto con 1200 microgrammi di vitamina A per 100 gr di prodotto ci sono ovviamente le carote, l’alimento che per eccellenza aiuta ad abbronzarsi più in fretta, ma non sono le uniche. Tra i cibi che possono aiutarvi ad abbronzarvi meglio e più velocemente ci sono anche i radicchi con 500-600 microgrammi, le albicocche con 350-500, cicorie e lattughe con 220-260 e meloni gialli con 200. Nella parte più bassa della classifica degli alimenti che aiutano l’abbronzatura anche il sedano con 200 microgrammi di vitamina A per 100 gr di prodotto, i peperoni con 100-150, i pomodori con 50-100, le pesche con 100 e infine cocomeri e ciliegie 20-40 microgrammi.

In generale quindi si tratta per la maggior parte di alimenti di colore giallo/arancio/rosso che, per loro natura, grazie alla presenza della vitamina A vanno a stimolare la produzione di melanina e di conseguenza l’abbronzatura. Questi cibi però non sono utili solo ad abbronzarsi più velocemente e meglio; servono infatti anche a proteggere l’organismo dal caldo estivo poiché essendo ricchi di acqua e sali minerali vanno a idratare l’organismo.

Credit Foto: Lutsin Yury / Shutterstock

Moto Gp Marquez Gp Austin

Moto Gp, Marc Marquez tentato dall’offerta Yamaha

Bale Real Madrid-Manchester City probabili formazioni

Real Madrid – Manchester City probabili formazioni Champions League