in

Ciclismo, Bradley Wiggins all’assalto del record dell’ora

Il record dell’ora è una disciplina del ciclismo su pista, in cui il corridore tenta di percorrere la massima distanza possibile in 60 minuti, partendo da fermo. Bradley Wiggins, corridore del Team Sky, vincitore del Tour de France e vincitore di tre ori olimpici nell’inseguimento e più quello storico di Londra 2012 vinto nella prova a cronometro su strada, domani tenterà di battere l’attuale record dell’ora. L’attuale record dell’ora appartiene a un altro brittanico, Alex Dowsett che il 2 maggio 2015 percorse 52,937 Km. Bradley Wiggins, da tempo si sta preparando all’assalto di questo record e domani, al Velodromo Olimpico di Londra, darà il tutto per tutto per tutto per raggiungere questo glorioso primato.

Lo stesso Wiggins ha dichiarato nei giorni scorsi: “Sento che posso battere il record dell’ora di Dowsett, non sarà certo un’impresa facile. Ma io non voglio soltanto farlo mio, voglio renderlo irragiungibile.” La storia del record dell’ora nasce nel 1893 dall’idea del giornalista e ciclista francese Henry Desgrange, inventore anche del Tour de France. Desgrange fu anche il primo ad affrontare questa particolare sfida e riuscì a percorrere 35,325 Km. Con Willie Hamilton, nel 1898, viene abbattuta la barriera dei 40 Km. Mentre il primo italiano a infrangere il record dell’ora è stato Giuseppe Olmo, il 31 ottobre 1935, con 45,090 Km.

Il grande Fausto Coppi sfiora, nel ’42, i 46 Km (45,798 Km). Impresa poi riuscita a Jacques Anquetil, con 46,159 Km. Con il 1972 cambia la storia del record dell’ora, non poteva che essere il Cannibale Eddy Mercx a sfondare l’inarrivabile muro dei 49 Km (49,131 Km). D’ora in poi diventa una guerra di sviluppo tecnologico, bici sempre più leggere e aerodinamiche, ruote lenticolari. Troppo tecnologiche al punto che tutti i record dell’ora dal 1984 al 1996 vengono omologati. Tra questi c’è stato anche il doppio record di Francesco Moser. Gli occhi del mondo domani saranno su Bradley Wiggins che si affida alla speciale tecnologia di Pinarello per rendere inarrivabile il record dell’ora.

Indonesia rogo su traghetto

Esplosione traghetto in Indonesia: 25 feriti, 5 di loro sono italiani

casa al mare dove comprare, casa al mare acquisto, dove conviene comprare casa, case più economiche

Casa al mare, ecco dove conviene acquistare in Italia