in

Ciclismo, Mondiale Richmond Under 23: Simone Consonni è argento

Prime buone notizie dal Mondiale di ciclismo a Richmond: nella prova Under 23 l’italiano Simone Consonni si è aggiudicato la medaglia d’argento al termine di una gara che alla fine ha premiato il francese Kevin Ledanois, figlio d’arte di Yvon già ciclista professionista. Terzo un altro francese, Anthony Turgis mentre al quarto posto si è piazzato Davide Moscon.

Da sottolineare il grande lavoro della Nazionale italiana che ha provato fino all’ultimo chilometro a mettere i bastoni tra le ruote ai francesi; gli attacchi continui di Davide Martinelli e Moscon hanno messo in difficoltà i francesi ma complice la caduta di un belga e alcuni guai meccanici alla bicicletta di Martinelli, alla fine la vittoria è sfumata.

Il problema al cambio elettronico non ha comunque impedito a Martinelli di provarci fino all’ultimo e proprio grazie alle sue azioni continue l’argento Consonni è riuscito ad arrivare a medaglia; nel pomeriggio di oggi andrà in scena la gara juniores mentre in serata ci sarà quella elite femminile dove Giorgia Bronzini è a caccia dell’ennesimo successo.

piangere fa bene

Piangere fa bene alla mente e al corpo, trattenersi fa male alla salute

trovato cadavere pensionato rapito

Pensionato rapito a Ferrara: trovato il cadavere in un casolare