in

Ciclovia Alpe Adria: percorso e segreti della pista ciclabile tra le più belle d’Italia

Per tutti gli amanti della mountain bike, non può mancare un percorso che proprio durante l’anno 2015 è stato eletto migliore pista ciclabile. Si tratta di Ciclovia Alpe Adria ed è un lungo tragitto che si snoda da Grado a Salisburgo, da percorrere rigorosamente in bicicletta.

Il progetto Ciclovia Alpe Adria è un ottimo esempio di cooperazione transfrontaliera pensato per lo sviluppo della mobilità eco sostenibile. Nato dalla collaborazione di tre enti locali, Regione Friuli Venezia Giulia, Land Salisburgo e Land Carinzia, vanta un tragitto lungo ben 400 chilometri. Ci sono diversi metodi e tappe a seconda di dove si voglia iniziare il proprio percorso. Ad esempio, gli operatori consigliano queste otto destinazioni a coloro che intendano partire dal Mare Adriatico alla volta delle Alpi, sul versante nord: Grado-Udine, Udine-Venzone, Venzone-Tarvisio, Tarvisio-Villach, Villach-Spittal an der Drau, Spittal an der Drau-Bad Gastein/Mallnitz, Bad Gastein/Mallnitz-Bishofshofen, Bishofshofen-Salisburgo.

Al contrario, invece, per coloro che invece desiderano partire proprio dall’arrivo, ovvero Salisburgo, le tappe si snodano partendo dalla città che ha dato in natali a Mozart, passando per la bellissima Valle del Salzach e di Gastein, raggiungendo Bockstëin e poi via fino a Grado, sul Mare Adriatico, attraverso la ciclovia italiana caratterizzata, oltre che dai paesaggi naturali di città quali Pontebbia, Tarvisio, Gemona e Udine, dai tragitti basati su vecchie ferrovie dismesse.

Photo Credit: Solomin Viktor/Shutterstock.com

la prova del cuoco ricette

La prova del cuoco ricette: seppie e carciofi di Gianfranco Pascucci

iPhone 7 brevetto altoparlanti

iPhone 7 data uscita news: Apple brevetta nuovi altoparlanti