in ,

Cile – Germania probabili formazioni e ultime notizie finale Confederations Cup 2017

Siamo giunti all’ultimo atto della Confederations Cup 2017, domenica 2 luglio alle ore 20 a San Pietroburgo è in programma la finale che assegnerà il titolo; in campo si contenderanno la vittoria finale la Germania, campione del mondo e il Cile, detentore della Copa America. Per i tedeschi si tratta della prima finale in questa competizione e quindi è facile capire come la squadra di Low voglia a tutti i costi inseguire una vittoria contro una nazionale che tuttavia si è già dimostrata avversario duro nella fase a gironi. Di seguito le probabili formazioni di Cile-Germania, finale della Confederations Cup 2017:

CLICCA QUI PER LE ULTIME NEWS SUL MONDO DEL CALCIO

PROBABILI FORMAZIONI CILE-GERMANIA
Qui Cile: Juan Antonio Pizzi non rinuncerà alla sua filosofia di gioco e manderà in campo la sua selezione con il 4-3-3, con Herrera tra i pali e una difesa a quattro che sarà composta per la metà da giocatori che militano nel campionato italiano. Sulla fascia infatti ci sarà Isla mentre al centro Medel, a completare il reparto poi ci saranno Jara nel ruolo di terzino e Beausejour come altro centrale. In mediana, Aranguiz sarà il metronomo, con Fuenzalida e Diaz mezzali mentre in avanti il tridente sarà composto da Vidal, Sanchez e Vargas.
Qui Germania: i tedeschi sono ad un passo dal vincere l’ennesimo trofeo e per questo Joachim Löw non ha intenzione di far calare la tensione dei suoi proprio ora; il modulo sarà sempre il 4-2-3-1, con Ter Stengen tra i pali e una difesa a quattro che vedrà l’ex Sampdoria Mustafi e il difensore della Roma Rudiger al centro, con Kimmich e Hector terzini. In mediana, Emre Can sarà schierato insieme a Goretzka a protezione della retroguardia mentre il terzetto di mezzelune sarà composto nell’occasione da Draxler, Stindl e Brandt, con Wagner unica punta in avanti.

CILE (4-3-3): Herrera; Isla, Beausejour, Medel, Jara; Fuenzalida, Aranguiz, Diaz; Vidal, Sanchez, Vargas. Commissario tecnico: Juan Antonio Pizzi.

GERMANIA (4-2-3-1): Ter Stegen; Kimmich, Mustafi, Rüdiger, Hector; Goretzka, Can; Brandt, Stindl, Draxler; Wagner. Commissario tecnico.: Joachim Löw.

Patti, vasto incendio minaccia zona abitata: situazione critica

Tutto può succedere 3 ci sarà

Tutto può succedere 3 quando inizia? Camilla Filippi annuncia il ritorno sul set