in ,

Cinema, nuove uscite: “A Blast”, film che racconta la crisi greca

Direttamente dal Festival del Film di Locarno, esce oggi nelle sale italiane “A Blast”. Il film, diretto da un giovane regista greco, racconta la crisi greca attraverso le storie di una quotidianità lontana dai riflettori.

“A Blast” è la seconda opera del giovane regista Syllas Tzoumerkas, greco di 35 anni facente parte della nuova generazioni di registi “post-crisi”. Il film è stato presentato al recente Festival del Cinema di Locarno ed uscirà nelle sale italiane oggi, giovedì 27 Agosto: la pellicola esce per Media Distribuzione ed è distribuito da Mario Mazzarotto e Antonio Ferraro. La protagonista del film è, invece, la giovane attrice Angeliki Papoulia che aveva già recitato nel film del 2015 “The Lobster”, vincitore del premio della giuria a Cannes.

“A Blast” non è un film-documentario e non racconta di tutti quegli eventi protagonisti della crisi greca che siamo soliti vedere al telegiornale o sui giornali. Il film è invece la storia di una donna che si trova a dover reinventare se stessa e la sua vita in una famiglia che sta crollando e in un Paese schiacciato da peso della crisi. Niente politica o economia: il film è un susseguirsi di scene quotidiane e d’amore, racconti di famiglia e violenza. “A Blast” entra, in tutti i sensi, nelle camere da letto di chi, quotidianamente, ha vissuto e vive la crisi greca.

ricette la prova del cuoco

La prova del cuoco ricette, anticipazioni e novità

Uomini e Donne gossip, Valentina Dallari a Andrea Melchiorre: l’amore non si è spento