in ,

Cinemadays 2016, ritorna il cinema a 3 euro: ecco le date stabilite

Una grandissima notizia per i cinefili italiani è arrivata nella serata di ieri: dopo il grande successo riscosso lo scorso ottobre, infatti, la “Direzione Generale Cinema”, in accordo con le altre associazioni cinematografiche italiane, ha rinnovato l’offerta “CinemaDays” per tre giorni nel mese di aprile. Dopo aver avuto la possibilità, a ottobre, di vedere a costo ridotto pellicole come “Suburra” e “Padri e figlie”, rispettivamente realizzate da Stefano Sollima e Muccino, gli appassionati del grande schermo potranno sfruttare questa incredibile promozione per alcuni film prodotti ad aprile.

In che giorni sarà rinnovata l’offerta del “CinemaDays”? Stando a quanto rivelato dal portale ufficiale dell’organizzazione, i cinefili potranno recarsi nelle sale cinematografiche e gustare i loro film preferiti a costo ridotto dall’11 al 14 aprile 2016. Proprio come accaduto a ottobre dovrebbero aderire all’offerta la stragrande maggioranza dei circuiti cinematografici italiani tra cui l’azienda “Uci” e il “The Space”.

Quanto costerà un tagliando? I biglietti per assistere alle pellicole cinematografiche, nel lungo weekend dall’11 al 14 aprile 2016, costeranno 3 euro per i film in 2D mentre avranno una maggiorazione di due euro, per un totale di 5, i prodotti realizzati in 3D. L’idea promossa dalla “Direzione Generale Cinema” ha l’obiettivo di ridurre il fenomeno della pirateria e far capire, ai produttori cinematografici, quanto potrebbero aumentare i propri incassi con una riduzione dei tagliandi ritenuti, dalla stragrande maggioranza del popolo italiano, troppo esosi per pellicole, spesso e volentieri, non valide.

veronica panarello arresti domiciliari

Loris Stival, intervista esclusiva al legale di Veronica, Francesco Villardita: “Ora il movente c’è”

Fedez Siae

Fedez fidanzata: la nuova fiamma è Giulia Elettra Gorietti