in ,

Cino Tortorella è morto: addio per sempre a Mago Zurlì

Cino Tortorella è morto: addio per sempre al Mago Zurlì. Lutto nel mondo dello spettacolo italiano, Tortrella è stato un conduttore televisivo e autore televisivo.

Nato a Ventimiglia il 27 giugno 1927, Cino Tortorella tra qualche mese avrebbe compiuto 90 anni. Lo ricordiamo vestire i panni del celebre ‘Mago Zurlì’, personaggio da lui interpretato dapprima nella pièce teatrale per ragazzi dal titolo ‘Zurlì, mago Lipperlì’, dalla quale poi fu tratta la sceneggiatura del suo primo programma televisivo “Zurlì, mago del giovedì”, andato in onda nel 1957,.

Tortorella nel 1959 concepì e ideò la manifestazione canora dello Zecchino d’Oro, che andò in onda per la prima volta quello stesso anno e tuttora esiste, e che lui condusse dalla sua prima edizione fino alla 51ª, nel 2008). Cino Tortorella nel 2002, in occasione della quarantacinquesima edizione dello Zecchino d’Oro, entrò nel Guinness dei primati, per aver condotto la stessa trasmissione più a lungo di chiunque altro al mondo.

“Con enorme commozione vi confermo che il nostro papà ci ha lasciati questa mattina nel modo più sereno possibile e pieno di affetto attorno a sé: i suoi quattro figli e sua moglie lo hanno accompagnato fino all’ultimo momento” – così Chiara Tortorella al Tgcom24 la – “Cercheremo di far sapere a chiunque sia cresciuto con lui come salutare il mio papà”.

Dove vedere Brasile Haiti

Dove vedere Uruguay – Brasile, Rojadirecta info: ora diretta tv e streaming gratis

papa francesco twitter

Papa Francesco a Milano: il programma della visita allo stadio Giuseppe Meazza in San Siro