in

Cioccoshow Bologna 2016: date e programma, sotto il segno del buon cioccolato

Passione per il cioccolato? Se siete alla ricerca di un itinerario dal gusto raffinato, non potete perdervi per nulla al mondo “Cioccoshow”, la grande rassegna che la città di Bologna dedica al cibo degli dei dal 16 al 20 novembre 2016. Il motto della 12esima edizione? “Sotto il segno del buon cioccolato”.

Come da tradizione, stand ghiotti, opere sorprendenti d’arte dolciaria, eventi e laboratori curiosi invaderanno Piazza Maggiore e Piazza Galvani, regalando al pubblico della città e non solo uno spettacolo che risveglia tutti i sensi!

La Fabbrica del Cioccolato sarà lieta di accompagnarvi lungo un affascinante viaggio che esplora le origini del cioccolato, ripercorrendo quel magico processo che dalla tostatura porta alla realizzazione delle tavolette finite.
Ma le buone notizie non finiscono qui: durante le ghiotte dimostrazioni sarà possibile assaggiare gratuitamente i vari prodotti delle fasi di lavorazione. Per adulti e bambini che hanno voglia di divertirsi mettendosi in gioco, sono stati pensati molti altri workshop appetitosi, per avvicinarsi al mondo magico delle praline, preparare lecca-lecca sbarazzini o riprodurre sculture di cioccolato.

SCOPRI TUTTI GLI ITINERARI DEL GUSTO SU URBAN POST!

Tra le novità di quest’anno un inedito percorso che unisce cioccolata e vino: i “wine-lovers” sono attesi domenica 19 novembre alle ore 17,30 presso il Royal Carlton Hotel di Bologna per un percorso degustativo alla scoperta di dieci cantine esclusive, da abbinare ai cioccolatini prodotti da mastri cioccolatieri (ingresso a pagamento).

Vi abbiamo convinto a partecipare o ne volete sapere di più? Consultate il portale ufficiale per rimanere aggiornati sul programma, ricordandovi che l’ingresso alla manifestazione è gratuito ma che alcuni eventi sono a pagamento ed è necessario prenotarsi: buona scoperta!

In apertura: foto tratta dalla pagina Facebook ufficiale “CIOCCOSHOW-LA MAGIA DEL CIOCCOLATO”

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Attacchi di panico 5 dolci con cui combattere l'ansia

Attacchi di panico: 5 dolci caserecci per combattere l’ansia

Attacchi di panico psicologi gratuiti lidap novembre 2016

Attacchi di panico: novembre 2016 colloqui gratuiti con psicologi in tutta Italia