in ,

Cirò Marina Antonella Lettieri: il giallo del suo mazzo di chiavi, è sparito nel nulla

Cirò Marina omicidio Antonella Lettieri: vanno avanti senza sosta le indagini dei carabinieri e dei Ris, impegnati da giorni ad analizzare i reperti prelevati nella casa in cui la sera dell’8 marzo scorso è stata assassinata la commessa di 42 anni.

La coperta sporca di sangue rinvenuta nelle campagne dove l’agricoltore Salvatore Fuscaldo lavora, e il portachiavi a lui riconducibile rinvenuto sotto il corpo della vittima, aggravano la posizione dell’uomo, vicino di casa di Antonella Lettieri in carcere perché accusato del delitto. Gli accertamenti scientifici riguarderanno il Dna sotto le unghie della donna uccisa, i capelli, il suo cellulare e le immagini delle telecamere di sorveglianza.

>>> ANTONELLA LETTIERI PORTACHIAVI SOTTO IL CADAVERE <<<

A destare l’attenzione degli investigatori un altro particolare, di cui si è avuta notizia nelle ultime ore: sembra sparito nel nulla il mazzo di chiavi di casa della vittima. Non si trova. Perché? Forse il killer l’ha fatto sparire nella speranza di depistare, così come il suo tentativo di inscenare una rapina mettendo a soqquadro l’abitazione di Antonella?

Seguici sul nostro canale Telegram

Isola dei Famosi 2017 news, Samantha De Grenet si ritira? Le ultimissime

Replica Emigratis 2 seconda puntata 20 marzo 2017: ecco dove vedere l’episodio