in ,

Civitanova Marche: è scomparsa una ragazza di 16 anni, l’appello disperato dei genitori

Ana Maria Di Toro Sacchi è una ragazzina di soli 16 anni scomparsa venerdì scorso da Civitanova Marche, in provincia di Marcerata. È uscita di casa per andare a scuola ma a casa non ha fatto più ritorno. Ana Maria ha origini colmbiane ed è stata adottata da una famiglia italiana che in queste ore sta vivendo momenti di disperazione. La sedicenne è sparita nel nulla senza lasciare tracce: pochi euro in tasca, con sé ha non ha nemmeno il suo telefono cellulare, ritrovato a casa dai genitori.

La denuncia della sua sparizione è scattata venerdì sera ad opera dei carabinieri di Civitanova, guidati dal capitano Enzo Marinelli. La sedicenne colombiana è ora ricercata in tutta Italia e, stando alle prime indiscrezioni non ufficiali, gli investigatori ipotizzano che potrebbe essersi allontanata volontariamente, forse in direzione Roma.

I carabinieri al momento hanno vagliato alcune segnalazioni giunte da Civitanova e da Roma, senza però avere alcun riscontro attendibile. La madre di Ana Maria, contattata al telefono da alcune testate giornalistiche, ha lanciato il suo disperato appello: “Chiunque ha notizie di mia figlia contatti le forze dell’ordine, è l’unico appello che mi sento di fare”.

jonas Berami ha scelto

Uomini e Donne trono classico: Jonas torna in Spagna

Rumeno ferisce a martellate moglie e figli

Tragedia familiare a Verona: rumeno di 37anni colpisce a martellate moglie e figli e si suicida