in ,

Civitavecchia: nave Costa Serena urta molo

Una tromba d’aria e forti raffiche di vento hanno sorpreso stamattina i croceristi della nave Costa Serena, che si sono svegliati di soprassalto a causa del rumore sordo provocato dall’urto della nave contro il molo. Durante l’attracco infatti, le folate di vento hanno spinto la nave contro la banchina e un portellone si è danneggiato.

costa serena urta molo Civitavecchia

Costa Crociere  ha confermato l’accaduto in un comunicato, in cui si legge: “In circostanze del tutto imprevedibili, venti forti e improvvisi, con raffiche e vortici a velocità superiore a 55 nodi , hanno spinto la nave sulla banchina, causando un danno ad un portellone situato al di sopra della linea di galleggiamento. La sicurezza degli ospiti e dell’equipaggio non e’ mai stata messa a rischio, e non c’e’ stato alcun ferito”

 

I passeggeri e l’equipaggio non hanno dunque riportato ferite, stanno tutti bene. La nave era partita ieri da Savona.  Ha raggiuntoCivitavecchia, dove è arrivata alle 8.30, e sarebbe dovuta ripartire stasera per Napoli per poi raggiungere in sequenza Palma De Mallorca, Barcellona, Marsiglia. Il ritorno a Savona era previsto il 7 settembre. L’urto ha determinato però una variazione dell’itinerario della crociera. La nave, ora in riparazione dai tecnici di Civitavecchia, domani non farà scalo a Napoli.

Foto immagine evidenza: ANSA

rischi mortalità tabacco alcol ipertensione oms

Ecco perché dovreste smettere di fumare, ora. Benefici dopo soli 20 minuti

marijuana danni benefici

Marijuana: a che età iniziano i giovani a fumarla?