in

Claudio Amendola al Giffoni Film Festival 2017: “Per Totti ho pianto come un vitello. Quella notte a Regina Coeli…”

Claudio Amendola protagonista al Giffoni Film Festival 2017 si racconta a cuore aperto. L’attore, romano e romanista, non può non menzionare l’addio di Francesco Totti come uno dei momenti più tristi della sua vita: “Per lui ho pianto come un vitello, mi ha fatto una tenerezza infinita. È stato un momento di cinema meraviglioso, che però sarebbe dovuto succedere un anno prima. Lui, la squadra e noi avremmo meritato che la sua ultima stagione fosse gestita con più intelligenza.” Poi bordata nei confronti di Gigio Donnarumma:Mi viene da pensare a Donnarumma. Sarebbe stato giusto che avesse sacrificato un giorno e fosse andato a fare quell’esame di maturità invece di andare a Ibiza. Sarebbe stato un piccolo sforzo, ma un grandissimo esempio.” ha detto Claudio Amendola al Giffoni Film Festival 2017.

>>> Tutto sul mondo del cinema con UrbanPost <<<

E sul concetto di giovinezza, Amendola è consapevole che si possano commettere degli errori. Come accaduto a lui all’età di 19 anni, quando fu portato per una notte al Regina Coeli, carcere romano. “Avevo fatto una cazzata e ho passato una notte a Regina Coeli. Ho capito tantissime cose quella volta: la prima, che non ci volevo più tornare, perché la sensazione di privazione della libertà non te la dimentichi più. Anche se là, ho conosciuto dalle nove persone nella mia cella la più profonda solidarietà di tutta la mia vita.”

>>> Le ultime notizie con UrbanPost <<<

Infine, una battuta sul suo rapporto con la “collega” e compagna di vita, l’attrice Francesca Neri. Amendola rivela: “Quando ci siamo fidanzati, nei salotti del cinema romano si scommetteva su quanto saremmo durati. L’ipotesi più positiva era di otto-dieci mesi, e invece stiamo insieme da vent’anni. In questo ambiente non è facile, ma è la riprova di come sia possibile mettendo da parte i rispettivi egocentrismi. In questo lei è più brava di me”.

Seguici sul nostro canale Telegram

sequestro droga hitler marghera

Terremoto L’Aquila, mazzette per gli appalti: 10 arresti per corruzione e abuso d’ufficio

Francesco Totti gossip news, la vita da ex calciatore: marito e papà da supermercato (FOTO)