in

Claudio Santamaria distrutto per la perdita del bambino: «Momento triste e difficile!»

Qualche giorno fa Claudio Santamaria e Francesca Barra hanno annunciato sui social di aver perso il loro bambino. Dalla felicità, quella vera che fa toccare il cielo con un dito, al dolore sconfinato, più profondo. Nei giorni scorsi proprio la giornalista aveva scritto su Instagram che la gravidanza purtroppo non era andata bene, ora a rompere il silenzio è stato l’attore 44enne.

Claudio Santamaria rompe il silenzio dopo la perdita del figlio

Un messaggio toccante quello di Claudio Santamaria, che attraverso una Ig story, ha voluto ringraziare quanti gli sono stati accanto dopo aver appreso la brutta notizia: «Voglio ringraziare tutte le persone che ci sono state vicino in questo momento per noi così triste e difficile. I vostri messaggi di conforto e affetto ci hanno fatto sentire meno soli. Grazie!», ha postato l’attore, già padre di Emma, la figlia avuta nel 2007 da Delfina Delettrez-Fendi, figlia di Silvia Venturini Fendi. Con Francesca Barra la relazione è stata resa ufficiale soltanto nel 2017, in realtà i due si conoscevano sin da bambini. Il matrimonio in gran segreto prima a Las Vegas, poi a Policoro, in provincia di Matera, è stato il coronamento di una bella favola d’amore. Capirete dunque che quel bambino tanto desiderato lascia nella coppia un vuoto incredibile, una perdita inestimabile.

Claudio Santamaria distrutto per la gravidanza andata male: il messaggio commovente di Francesca Barra

«Io e Claudio stiamo vivendo uno dei momenti più dolorosi della nostra vita. Sappiamo che tanti di voi hanno fatto il tifo per noi, il nostro amore, il nostro bambino e per questo vi ringraziamo con parole sincere che provo a condividere per quel “prima o poi si scoprirà” che doveva arrivare, ed è più giusto che arrivi da noi!» – ha scritto qualche giorno fa su Instagram la giornalista, che da Barbara D’Urso aveva rivelato di essere incinta – «Perché il calore dei familiari, degli amici discreti, degli sconosciuti che però sono stati coinvolti in tante gioie – e tante fatiche – non è mai scontato o dovuto. E lo useremo come unguento in queste ore in cui stiamo facendo i conti con una perdita dolorosissima. Il nostro bimbo, tanto cercato, tanto voluto, che finalmente era dentro di me contagiandoci con gioie e progetti e con cui poi abbiamo lottato aggrappandoci alla più piccola e improbabile speranza, ha interrotto il suo cammino prematuramente lasciando un vuoto che non riusciamo a riempire con nulla. La mia pancia sembra ancora essere il luogo più sicuro per proteggerlo. Eppure lui non c’è più. Ho spesso creduto e condiviso con voi la sfrontata certezza che l’amore salvasse, bastasse, rendesse invulnerabili ed eroici. Che la mia forza, l’essere disposti a tutto, la forza di una madre, potesse perfino smentire la scienza e trasformarsi nel miracolo. (…) Scopro che non posso compensare una perdita con altre fortune ricevute precedentemente, perché ogni progetto è un progetto unico e apporta un senso nella vita che non può essere sostituito con nessun sollievo. E per questo, proprio per questo, ci sarà bisogno di molto tempo e di un rispettoso silenzio». Parole commoventi quelle di Francesca Barra, che si è detta «fragile», distrutta per quanto accaduto a lei e al marito.

Leggi anche l’articolo —> Francesca Barra Claudio Santamaria: «Il nostro bambino non c’è più», il dolore in un lungo post

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi", “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Enel offerte di lavoro: nuove assunzioni a tempo indeterminato in Italia

Lina Wertmüller Oscar alla carriera, Giancarlo Giannini confessa: «Per me è stata tutto!»